Google Play Store

Quì potrete presentarvi e parlare di ciò che volete, nel rispetto delle regole.
Rispondi

Autore Argomento

patrizio

Utente Guru
Messaggi: 821
FC: 1220Fanta Coin
Messaggi/giorno: 0,79
Reazioni: 72
Iscritto il: 19/06/2018 - 21:54

#1

Messaggio da patrizio » 02/02/2021 - 9:08

Nelle scorse ore il team di Google ha annunciato l’introduzione di importanti modifiche nelle regole del Google Play Store in virtù delle quali saranno consentite le app Android di giochi con denaro a distanza e scommesse in più Paesi (attualmente sono lecite solo in Francia, Brasile, Regno Unito e Irlanda).

A partire da lunedì 1 marzo 2021, il Google Play Store consentirà la pubblicazione di app per giochi a distanza con denaro reale, annunci relativi a giochi a distanza con denaro reale e app per sport fantasy quotidiani che soddisfano determinati requisiti in molti più Paesi (Australia, Belgio, Canada, Colombia, Danimarca, Finlandia, Germania, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Norvegia, Romania, Spagna, Svezia e Stati Uniti).

Sul sito web dell’assistenza Google è possibile visionare la lista completa con tutti i dettagli delle applicazioni di scommesse e giochi d’azzardo disponibili sul Play Store.

Questa decisione è stata presa per garantire agli utenti Android un livello più elevato di sicurezza, offrendo loro la possibilità di continuare a muoversi entro i confini (e le protezioni) del Google Play Store (ad oggi, infatti, chi vuole usare questo tipo di applicazioni deve scaricare un file APK direttamente dal sito Web di un servizio di gioco d’azzardo ed essere quindi trasferito).

Data la “natura sensibile” del gioco d’azzardo e delle scommesse, gli sviluppatori devono completare un’apposita procedura di richiesta di iscrizione a Google Play e soddisfare altri requisiti prima che le loro app Android vengano visualizzate dagli utenti. In particolare, l’app deve rispettare tutte le leggi e gli standard di settore applicabili per ogni Paese in cui viene distribuita, è necessaria una licenza per giochi a distanza valida per ogni Paese o territorio in cui l’app è distribuita e sarà disponibile con la classificazione “solo per adulti”.

Il team di Google ci tiene a precisare che “i tentativi di aggirare il processo di certificazione” e “violazioni ripetute o gravi” comporteranno la rimozione completa delle app.

Di seguito quanto si legge sulla pagina di supporto Google:

App di giochi e scommesse
Ai sensi delle limitazioni e nel rispetto di tutte le norme di Google Play, sono ammesse le app che consentono o favoriscono giochi e scommesse online nei paesi indicati nella tabella che segue, purché lo Sviluppatore completi la procedura di richiesta di iscrizione per le app di giochi e scommesse distribuite su Play, sia un operatore statale approvato e/o sia registrato come operatore con licenza presso l’autorità statale competente per giochi e scommesse nel paese in questione e fornisca una licenza di esercizio valida nel paese in questione per il tipo di prodotto di giochi e scommesse online che vuole offrire.

Sono ammesse soltanto app di giochi e scommesse con licenza o autorizzazione valida che includano i seguenti tipi di prodotti di giochi e scommesse online (consulta la tabella che segue per conoscere i tipi specifici di prodotti di giochi e scommesse consentiti in ogni paese):

Giochi da casinò online
Lotterie
Scommesse sportive
Fantasport giornalieri
Le app idonee devono soddisfare i seguenti requisiti:

Lo sviluppatore deve completare correttamente la procedura di richiesta di iscrizione per poter distribuire l’app su Google Play.
L’app deve essere conforme a tutte le leggi vigenti e agli standard di settore per ogni paese in cui viene distribuita.

Lo sviluppatore deve disporre di una licenza per giochi e scommesse valida per ogni paese o stato/territorio in cui l’app viene distribuita.
Lo sviluppatore non deve offrire un tipo di prodotto di giochi e scommesse che non rientra nell’ambito della sua licenza per giochi e scommesse.
L’app non deve poter essere usata da utenti minorenni.
L’app non deve poter essere accessibile e utilizzabile in paesi, stati/territori o aree geografiche non coperti dalla licenza per giochi e scommesse fornita dallo sviluppatore.
L’app NON deve essere acquistabile come app a pagamento su Google Play, né utilizzare la Fatturazione in-app di Google Play.

L’app deve essere scaricabile e installabile gratuitamente dallo Store.
L’app deve avere classificazione AO (Adult Only – Solo adulti) o l’equivalente IARC.
L’app e la relativa scheda devono visualizzare chiaramente le informazioni sulla pratica responsabile di giochi e scommesse.

Altre app per concorsi, tornei e giochi e scommesse con vincite in denaro
Per tutte le altre app che non rispettano i requisiti di idoneità relativi alle app di giochi e scommesse sopra indicati, sono vietati contenuti o servizi che consentono o favoriscono la capacità degli utenti di puntare, rischiare o partecipare utilizzando denaro reale (inclusi gli articoli in-app acquistati con denaro) per aggiudicarsi un premio di valore monetario reale. Sono inclusi, a titolo esemplificativo, casinò online, scommesse sportive, lotterie, nonché giochi che accettano denaro e offrono premi in denaro o altro valore reale (ad eccezione dei programmi consentiti ai sensi dei requisiti relativi ai programmi fedeltà con elementi di gamification descritti di seguito).

Esempi di violazioni

Giochi che accettano denaro a fronte dell’opportunità di aggiudicarsi un premio fisico o monetario.
App con funzionalità o elementi di navigazione (voci di menu, schede, pulsanti, componenti WebView e così via) che offrono un “invito all’azione” per puntare, rischiare o partecipare con denaro a giochi, concorsi o tornei con vincite in denaro, ad esempio app che invitano gli utenti, con frasi come “SCOMMETTI”, “REGISTRATI” o “PARTECIPA ANCHE TU”, a prendere parte a un torneo per vincere un premio in denaro.
App che accettano o gestiscono puntate, valute in-app, vincite o versamenti per scommettere per o per aggiudicarsi un premio fisico o monetario.
Programmi fedeltà con elementi di gamification
Ove consentito dalla legge e se non sono applicabili altri requisiti di licenza per giochi e scommesse, sono consentiti i programmi fedeltà che premiano gli utenti con premi reali o equivalenti in denaro, ai sensi dei seguenti requisiti di idoneità del Play Store:

Per tutte le app (giochi e altri contenuti):
I vantaggi o i premi del programma fedeltà devono essere chiaramente complementari e subordinati a eventuali transazioni monetarie idonee nell’app (dove la transazione monetaria idonea deve essere una vera e propria transazione separata per fornire beni o servizi indipendenti dal programma fedeltà) e non possono essere acquisiti tramite l’acquisto o associati a qualsiasi modalità di scambio in violazione delle limitazioni previste dalle Norme relative a concorsi, giochi e scommesse con vincite in denaro.

Ad esempio, nessuna parte della transazione monetaria idonea può rappresentare una tariffa o una scommessa per partecipare al programma fedeltà e la transazione monetaria idonea non deve comportare l’acquisto di beni o servizi di costo superiore al prezzo solito.

Per le app di giochi:
I punti fedeltà o i premi possono essere assegnati e riscattati solo in base a un rapporto fisso, che deve essere indicato in modo chiaro nell’app e anche all’interno del regolamento ufficiale del programma disponibile pubblicamente. L’acquisizione dei vantaggi o del valore riscattabile non può dipendere da scommesse, essere assegnata o aumentata in maniera esponenziale in base alle prestazioni nel gioco o a risultati basati su probabilità.

Per le app che non riguardano giochi:
I punti fedeltà o i premi possono essere associati a un concorso o a risultati basati su probabilità se soddisfano i requisiti riportati di seguito. I programmi fedeltà con vantaggi o premi associati a una transazione monetaria idonea devono:

Pubblicare il regolamento ufficiale del programma nell’app.
Per quanto riguarda i programmi con sistemi di premi casuali, basati su probabilità o variabili, all’interno del regolamento ufficiale del programma deve essere indicato quanto segue: 1) le probabilità di qualsiasi programma a premi che usa probabilità fisse per stabilire i premi e 2) il metodo di selezione (ad esempio le variabili usate per stabilire il premio) per tutti gli altri programmi di questo tipo.
Specificare un numero fisso di vincitori, una scadenza fissa per l’iscrizione e la data di assegnazione dei premi (per ogni promozione) nel regolamento ufficiale del programma se vengono offerti estrazioni, concorsi a premi o altre promozioni simili.

Indicare in modo chiaro nell’app e nel regolamento ufficiale del programma qualsiasi rapporto fisso per l’accumulo e il riscatto di premi o punti fedeltà.
Annunci di giochi e scommesse o di giochi, concorsi e tornei con vincite in denaro all’interno di app distribuite su Play

Sono consentite le app con annunci che promuovono giochi e scommesse nonché giochi, concorsi e tornei con vincite in denaro se soddisfano i seguenti requisiti:

L’app e l’annuncio (inclusi gli inserzionisti) devono essere conformi a tutte le leggi vigenti e agli standard di settore per tutte le località in cui viene visualizzato l’annuncio.
L’annuncio deve rispettare tutti i requisiti di licenza per gli annunci locali applicabili per tutti i prodotti e servizi relativi a giochi e scommesse oggetto di promozione.

L’app non deve mostrare annunci relativi a giochi e scommesse a individui di cui sia certa l’età inferiore a 18 anni.
L’app non deve essere iscritta al programma Per la famiglia.
L’app non deve essere rivolta a utenti di età inferiore a 18 anni.
Se pubblicizza un’app di giochi e scommesse (come definita sopra), l’annuncio deve visualizzare chiaramente le informazioni sulla pratica responsabile di giochi e scommesse nella pagina di destinazione, nella scheda dell’app pubblicizzata o all’interno dell’app.

L’app non deve fornire contenuti di giochi e scommesse simulati (ad es. app di casinò sui social; app con slot machine virtuali).
L’app non deve fornire funzionalità di supporto o complementari per giochi e scommesse oppure giochi, lotterie e tornei con vincite in denaro (ad es. funzionalità che agevolano le scommesse, i pagamenti, il tracciamento di risultati/quote sportive/prestazioni o la gestione di fondi di partecipazione).
I contenuti dell’app non devono promuovere o indirizzare gli utenti a servizi di giochi e scommesse o di giochi, lotterie o tornei con vincite in denaro.

Solo le app che soddisfano tutti i requisiti indicati in questa sezione possono includere annunci relativi a giochi e scommesse o a giochi, lotterie e tornei con vincite in denaro. Le app di giochi e scommesse accettate (come definite sopra) o le app di fantasport giornalieri accettate (come definite sopra) che soddisfano i requisiti 1-6 sopra elencati possono includere annunci relativi a giochi e scommesse o a giochi, lotterie e tornei con vincite in denaro.

Esempi di violazioni

Un’app concepita per utenti minorenni e che mostra un annuncio che promuove servizi di giochi e scommesse.
Un gioco di casinò simulato che promuove o indirizza gli utenti a casinò con denaro reale.
Un’app dedicata di tracciamento delle quote legate a eventi sportivi contenente annunci di giochi e scommesse integrati che rimandano a un sito di scommesse sportive.
App che contengono annunci di giochi e scommesse che violano le nostre norme sugli annunci ingannevoli, ad esempio gli annunci che vengono mostrati agli utenti sotto forma di pulsanti, icone o altri elementi in-app interattivi.

App di fantasport giornaliero (DFS)
Sono consentite le app di fantasport giornaliero (DFS), come definito dalle leggi locali vigenti, se soddisfano i seguenti requisiti:

L’app è 1) distribuita solo negli Stati Uniti o 2) idonea in base ai requisiti delle app per giochi e scommesse sopra indicati.
Lo sviluppatore deve completare la procedura di iscrizione a DFS ed essere accettato per poter distribuire l’app su Play.
L’app deve essere conforme a tutte le leggi vigenti e gli standard di settore per i paesi in cui è distribuita;
L’app deve impedire agli utenti minorenni di effettuare scommesse o transazioni monetarie al suo interno.

L’app NON deve essere acquistabile come app a pagamento su Google Play, né utilizzare la Fatturazione in-app di Google Play.

L’app deve essere scaricabile e installabile gratuitamente dallo Store.
L’app deve avere classificazione AO (Adult Only – Solo adulti) o l’equivalente IARC; e inoltre
L’app e la relativa scheda devono visualizzare chiaramente le informazioni sulla pratica responsabile di giochi e scommesse.
Se l’app è distribuita negli Stati Uniti, si applicano i seguenti requisiti aggiuntivi:

L’app deve essere conforme a tutte le leggi vigenti e agli standard di settore per ogni stato o territorio degli Stati Uniti in cui viene distribuita.

Lo sviluppatore deve disporre di una licenza valida per ciascuno stato o territorio degli Stati Uniti in cui è richiesta una licenza per le app di fantasport giornaliero;
L’app non deve poter essere utilizzata negli stati o territori degli Stati Uniti in cui lo sviluppatore non possiede la licenza richiesta per le app di fantasport giornaliero; e inoltre
L’app non deve poter essere utilizzata negli stati o territori degli Stati Uniti in cui le app di fantasport giornaliero non sono legali.

TAGSappgiocoGoogle Play



 



Rispondi

Chi c’è in linea

Ora in questa categoria: Nessuno e 2 ospiti