Appiedamento fantini

Qui si parla sul Galoppo in generale, nazionale ed internazionale.. Di tutto tranne del pronostico della giornata odierna, di cui si parla nel topic relativo alla giornata.

Moderatore: Moderatori Galoppo

Rispondi

Autore Argomento

Spacecowboy496

Utente Fedele
Messaggi: 60
FC: 1300Fanta Coin
Messaggi/giorno: 0,06
Reazioni: 21
Iscritto il: 10/01/2018 - 18:45

#1

Messaggio da Spacecowboy496 » 19/01/2018 - 20:53

ciao a tutti,

mi interesserebbe sapere la vostra opinione sulla questione; specifico: oggi avevo un doppio da 20€, per 1872€ di vincita, scadenza su Stolen Heart, ovviamente montato da F.Branca, che non è nuovo a farmi perdere colpi del genere (vedi Pizzo Carbonara battuto a Milano da Sogno Nel Cielo, montato da Christian Demuro).
Il problema qual é in tutto questo?! Semplice, la mia incazzatura nasce dal fatto che il fantino s'é rialzato senza nessuna vera motivazione plausibile, per semplice sufficienza; quindi non dovrebbero tutelare di più lo scommettitore? alla fine è lui che manda avanti la baracca; quindi, se un fantino perde una corsa perché sbaglia traguardo, o smette di spingere viene appiedato o comunque sanzionato, perché questo non succede anche negli altri casi? almeno si inizierebbe a ripulire l'ambiente.
Voi cosa ne pensate?





Reskal
Messaggi/giorno: 0,00
Reazioni:

#2

Messaggio da Reskal » 20/01/2018 - 9:50

Non ti sorge il dubbio che non vogliono "ripulirlo" l'ambiente? Dal loro punto di vista non ne avrebbero nessun beneficio.
L'onestà in certi ambienti non è contemplata.


Autore Argomento

Spacecowboy496

Utente Fedele
Messaggi: 60
FC: 1300Fanta Coin
Messaggi/giorno: 0,06
Reazioni: 21
Iscritto il: 10/01/2018 - 18:45

#3

Messaggio da Spacecowboy496 » 20/01/2018 - 10:20

Non mi sorge il dubbio perché se un ristoratore continua ad essere scortese con i clienti e fa pagare quattro volte il valore corretto dei pasti prima o poi vedrà il locale vuoto e sarà costretto a chiudere.
Lavoro in un centro scommesse, ti assicuro che io ricambio generazionale all' ippica è inesistente.
Quindi, no, non mi pongo questo dubbio, forse perché li sto sopravvalutando.



Reskal
Messaggi/giorno: 0,00
Reazioni:

#4

Messaggio da Reskal » 20/01/2018 - 12:49

Un ristoratore vive esclusivamente grazie alla sua onesta attività. Loro no. E di onesto hanno poco.
Se la situazione è sempre questa è perchè a queste persone va bene così. Se e quando vorranno, apporteranno dei cambiamenti, ma sempre per il loro tornaconto personale.
Naturalmente ognuno è libero di pensare come ritiene più opportuno.
Comunque è meglio averli i dubbi e cercare appassionatamente le risposte, soprattutto quando ci sono di mezzo i soldi.

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 19289
Messaggi/giorno: 18,93
Reazioni: 5227
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#5

Messaggio da orecchielunghe » 21/01/2018 - 17:34

Spacecowboy496 ha scritto:
19/01/2018 - 20:53
ciao a tutti,

mi interesserebbe sapere la vostra opinione sulla questione; specifico: oggi avevo un doppio da 20€, per 1872€ di vincita, scadenza su Stolen Heart, ovviamente montato da F.Branca, che non è nuovo a farmi perdere colpi del genere (vedi Pizzo Carbonara battuto a Milano da Sogno Nel Cielo, montato da Christian Demuro).
Il problema qual é in tutto questo?! Semplice, la mia incazzatura nasce dal fatto che il fantino s'é rialzato senza nessuna vera motivazione plausibile, per semplice sufficienza; quindi non dovrebbero tutelare di più lo scommettitore? alla fine è lui che manda avanti la baracca; quindi, se un fantino perde una corsa perché sbaglia traguardo, o smette di spingere viene appiedato o comunque sanzionato, perché questo non succede anche negli altri casi? almeno si inizierebbe a ripulire l'ambiente.
Voi cosa ne pensate?
Lo scommettitore non ha tutela, e non solo per queste cose tipo fantino che si rialza, ma anche per situazioni molto più evidenti. Comunque non credo che sia lo scommettitore che manda avanti la baracca, se l'ippica dovesse vivere di sole scommesse, temo che avrebbe già chiuso da anni. Se vive, è grazie al contribuente italiano, anche quello che non sa la differenza tra trotto e galoppo, visto che lo Stato foraggia il sistema con i nostri soldi, non so per quanto e con quanto.
se tutto va bene siamo rovinati

Rispondi

Chi c’è in linea

Ora in questa categoria: Nessuno e 3 ospiti