Moulin de Longchamp - 9.9.2018

Qui si parla sul Galoppo in generale, nazionale ed internazionale.. Di tutto tranne del pronostico della giornata odierna, di cui si parla nel topic relativo alla giornata.
Rispondi
Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#1

Messaggio da orecchielunghe » 04/09/2018 - 12:23

Il 9 settembre a Longchamp si affronteranno i milers di 3 anni ed oltre nel Prix Du Moulin De Longchamp, gruppo 1, con un montepremi di euro 450.000.

Al momento sono ben 26 i rimasti iscritti, che verranno come di consueto scremati dopo il primo forfait, previsto per  domani 5 settembre, per poi pubblicare il campo dei partenti probabili il giovedì insieme all'aggiunta di eventuali soggetti supplementati, ed arrivare alla dichiarazione dei partenti con l'assegnazione delle monte il 7 settembre.

In settimana verranno forniti tutti gli aggiornamenti e le notizie, fino ad arrivare alla mattina della corsa con il pronostico e le quote italiane.

Nella passata edizione, fu Ribchester ad imporsi per la connection R. Fahey/James Doyle e la proprietà di Godolphin. Ecco il video della corsa.






 


se tutto va bene siamo rovinati

BetFlag
Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#2

Messaggio da orecchielunghe » 06/09/2018 - 4:47

Dopo il primo forfait, il numero dei cavalli iscritti al Prix du Moulin de Longchamp scende a 16. Come detto, il campo ufficiale dei partenti e le monte verranno definite venerdì 7 settembre mattina.

Al momento, la quota più bassa dell'ante-post in UK è quella di Recoletos per Carlos Laffon-Parias a 10-3, meglio di Expert Eye di Sir Michael Stoute a 4-1 e di Lightning Spear per David Simcock a 5-1. Seguono inoltre Wind Chimes, Plumatic e Without Parole tra i soggetti con quota fino al 10-1.

Una volta definito il campo partenti, verrà pubblicato qui, con una breve descrizione dei partecipanti alla corsa con relative chances, mentre domenica 9 settembre mattina, sulla pagina dei pronostici, verranno postati gli stessi e le quote italiane.

Appuntamento a presto per le prossime notizie.

 
se tutto va bene siamo rovinati

Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#3

Messaggio da orecchielunghe » 08/09/2018 - 0:24

E' stato ufficializzato il campo partenti del Prix Du Moulin De Longchamp, saranno in 11 al via (dopo il forfait dell'ultim'ora di Hey Gaman), previsto per domenica 9 settembre alle 16.15 (tra parentesi la connection allenatore/fantino, seguita dalla quota dell'ante-post UK):

1 - ROYAL JULIUS - 58,5 (J. Reynier/T. Bachelot) 100-1
2 - ORIENTAL - 58,5 (C. Laffon-Parias/T. Thuillez) 100-1
3 - RECOLETOS - 58,5 (C. Laffon-Parias/O. Peslier) 7-2
4 - LIGHTNING SPEAR - 58,5 (D. Simcock/O. Murphy) 9-2
5 - PLUMATIC - 58.5 (A. Fabre/M. Guyon) 10-1
6 - EXPERT EYE - 56,5 (Sir M. Stoute/R. Moore) 7-2
7 - INTELLOGENT - 56,5 (F. Chappet/C. Soumillon) 16-1
8 - WOOTTON - 56,5 (H.A. Pantall/M. Barzalona) 20-1
9 - WITHOUT PAROLE - 56,5 (J. Gosden/L. Dettori) 10-1
10 - WIND CHIMES - 55,5 (55) (A. Fabre/P.C. Boudot) 10-1
11 - HOMERIQUE - 55 (F.H. Graffard/A. Badel) 14-1

Diamo ora un'occhiata alla carta ed alle chances dei singoli partecipanti:

ROYAL JULIUS
Poco all'attivo, secondo nel Prix d'Harcourt (gr. 2) sui 2000 metri e sesto di sette nelle Prince Of Wales's Stakes (gr. 1), a segno nel nostro Premio Presidente della Repubblica (gr. 2) sembra non accampare pretese nella compagnia.

ORIENTAL
Praticamente nessun risultato positivo ad alto livello, più probabilmente da appoggio per la compagna di colori Recoletos, ha ottenuto un quarto posto nel Prix du Muguet (gr. 2) vinto da Recoletos. Non piazzato nel prix d'Hispahan (gr. 1) vinto sempre da Recoletos, nel 2018 ancora secondo in listed race. Chances vicine allo zero.

RECOLETOS
La punta di diamante dei francesi, vincitore dell'Ispahan sui 1800 metri e del Prix du Muguet (gr. 2) ma solo a centro gruppo nelle Queen Anne (gr. 1) dove Lightning Spear era terzo. Ottimo secondo dietro il missile Alpha Centauri nel Jacques Le Marois (gr. 1) e questa prestazione vale molto. E' il co-favorito della corsa insieme a Expert Eye.

LIGHTINING SPEAR
Il sauro della Qatar Racing ha corso le ultime 5 volte sempre in gruppo 1, partendo dall'edizione 2018 di questa corsa dove non ha figurato. Nel 2018 ha occupato i tre gradini del podio. Oro nelle Sussex Stakes, argento nelle Lockinge Stakes e bronzo nelle Queen Anne Stakes. Viene considerato subito dopo i co-favoriti, ma è la mia scelta per questa corsa.

PLUMATIC
Quota forse fin troppo bassa per questo soggetto, nel 2018 ha vinto sul miglio in gruppo 3 a metà agosto ed in condizionata ed ha ottenuto un terzo posto in listed race. A mio parere queste prestazioni non bastano per vederlo sul podio.

EXPERT EYE
Co-favorito con Recoletos, per il portacolori di Khalid Abdullah, Sir Michael Stoute ha ingaggiato Ryan Moore, libero da impegni per l'assenza degli O'Brien. Le due vittorie ed il secondo posto in gruppo 3 sui 7 furlongs ed il secondo posto nelle Sussex Stakes di Lightning Spear fanno dimenticare il non piazzato delle 2000 ghinee di Newmarket. Io continuo a vederlo, nonostante la quota più bassa, dietro a Lightning Spear.

INTELLOGENT
Vincitore a sorpresa del Prix Jean Prat, ha poi fallito nel Jacques Le Marois di Alpha Centauri/Recoletos. Buoni piazzamenti in listed race, vittoria in gruppo 3 preceduta dal quarto posto nel Prix du Jockey Club (gr. 1) ne fanno una possibile sorpresa a quota alta. Tra i meno quotati, tolti quindi i primi tre del betting, è il migliore.

WOOTTON
Difficile che il soggeto riesca a tenere alto il nome di Godolphin. Nel 2018 ha vinto solo in gruppo 3, anche se il migliore risultato dell'annata è forse il terzo posto nelle St. James's Stakes (gr. 1) di Without Parole, anche se quella prestazione è stata ridimensionata dai risultati conseguiti sia dal vincitore di quella corsa che del secondo arrivato. Quota alta, speranze basse, a mio avviso anche inferiori alla valutazione dei bookmakers inglesi.

WITHOUT PAROLE
Una delle più grosse delusioni della seconda parte dell'anno insieme a Saxon Warrior, dopo tre vittorie a seguire di cui l'ultima nelle St. James's Palace, ha inaspettatamente fallito da favorito nelle Sussex Stakes, e nonostante il ritorno in sella di Frankie Dettori, è naufragato anche nelle International Stakes (gr. 1) sui 2050 metri. Difficile che ritornando al miglio ritrovi la forma. A mio avviso cavallo sopravvalutato, qualche chance di piazzamento solo in caso di recupero della miglior forma.

WIND CHIMES
Dopo il buon terzo posto nella Poule d'Essai des Pouliches (gr. 1), ha corso in gruppo 3 con un terzo posto ed una vittoria, sempre sul miglio. Non un campionissimo ma un buon rincalzo a questi livelli. Da non sottovalutare per un piazzamento marginale.

HOMERIQUE
Prestazioni nell'anno non male, anche se le vittorie sono arrivate in categorie più basse di quella attuale. Il risultato di maggior spessore, a mio avviso, è stato il terzo posto nel Prix de Diane (gr. 1), sui 2100 metri. Anche le corse precedenti erano state tutte a 2000+ metri. Singolare la scelta di correre a livelli così alti, senza una carta importante e su una distanza ben diversa dalle ultime affrontate. Mi sembra ai margini della contesa.

Appuntamento a domenica mattina per prono e quote, e nel pomeriggio per la diretta streaming su "diretta corse" accessibile dalle pagine del forum.
1 Immagine
se tutto va bene siamo rovinati

Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#4

Messaggio da orecchielunghe » 09/09/2018 - 22:27

Spettacolare edizione del Prix Moulin De Longchamp 2018, dove i due leaders, Wootton e Oriental, hanno viaggiato al comando in coppia per buona parte della corsa. Quando si è aperto un varco, Wind Chimes ha prodotto il suo sforzo, ma lo scatto bruciante di Recoletos al largo di tutti, con una monta spaziale di Olivier Peslier, ha permesso all'allievo di Carlos Laffon-Parias di imporsi di slancio a fil di palo sulla stessa Wind Chimes. Terzo Expert Eye.
Ecco il filmato della corsa.

se tutto va bene siamo rovinati

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite