Roaring Lion ritirato in razza

Qui si parla sul Galoppo in generale, nazionale ed internazionale.. Di tutto tranne del pronostico della giornata odierna, di cui si parla nel topic relativo alla giornata.
Rispondi
Avatar utente

Autore Argomento

orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 5783
FC: 986Fanta Coin
Reazioni: 351
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#1

Messaggio da orecchielunghe » 08/11/2018 - 10:35

Anche il roano portacolori della Qatar Racing Limited, Roaring Lion, termina la sua carriera agonistica per dedicarsi all'attività di stallone.

Chiude con otto vittorie, due secondi posti ed un terzo posto in tredici corse.

Dopo le prime due vittorie in corse per novices, nel 2017 si impone nelle Royal Lodge Stakes (gr. 2) di Newmarket, e conclude l'anno con il secondo posto nelle Racing Post Trophy Stakes (gr. 1) di Doncaster, dietro al rivale Saxon Warrior, che nell'anno successivo diventerà il suo bersaglio preferito.

Il 2018 non comincia benissimo per l'allievo di John Gosden, con il terzo posto in gruppo 3 seguito dal quinto nelle 2000 ghinee di Newmarket.

Ritorna alla vittoria nelle Dante Stakes (gr. 2) di York, per poi finire terzo nel Derby di Epsom (gr. 1) in una corsa sfortunata e dallo svolgimento contrario.

Da quel momento in poi, e fino all'ultima negativa prestazione di qualche giorno fà sulla sabbia di Churchill Downs nella Breeder's Cup Classic, solo vittorie in corse di gruppo 1: nelle Eclipse Stakes di Sandown, nelle International Stakes di York, nelle Irish Champion Stakes di Leopardstown e nelle Queen Elizabeth II Stakes di Ascot.

Rivediamo in sequenza le vittorie più importanti di Roaring Lion, che dopo il debutto con Harry Bentley in sella, è sempre stato affidato ad Oisin Murphy.







 
1 Immagine


se tutto va bene siamo rovinati

BetFlag
Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite