Pronostici Riyadh (29/02/2020)

I più pignoli qui potranno trovare tutti i risultati ed i pronostici sul Galoppo di almeno 2 giorni fa.

Moderatore: Moderatori Galoppo

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#1

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 14:00) Corsa 1
Premio Mohamed Yousuf Naghi Motors - 2100 metri - €887.200 - Pista: Erba
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (3)For The Top (57.5)
21,00(3,27)
19,34(1,14-8,22)
M Barzalona
2 (7)Imagen De Roma (57.5)
36,00(5,90)
34,81(1,94-20,30)
E Yanguez
3 (8)Intellogent (57.5)
14,08(2,60)
14,28(1,01-6,04)
P C Boudot
4 (1)Mount Everest (57.5)
6,78(1,74)
5,96(1,00-3,21)
R L Moore
5 (4)Persian Moon (57.5)
21,00(3,50)
0,00(0,00-0,00)
I Ortiz Jr
6 (9)Port Lions (57.5)
28,57(5,15)
19,14(1,37-11,68)
A De Vries
7 (6)Royal Youmzain (57.5)
11,51(1,90)
12,43(1,00-5,26)
B Murzabayev
8 (5)Trais Fluors (57.5)
13,33(2,50)
21,27(1,22-9,43)
W J Lee
9 (2)Deirdre (55)
1,61(1,10)
1,19(1,00-1,05)
O Murphy

Commento: 2100 metri, Condizionata per cavalli di 3 anni ed oltre, tracciato in erba, sono in nove al via. Subito balza agli occhi la chance del soggetto trained Mitsuru Hashida con in sella Oisin Murphy, N9 Deirdre, che rivede la pista dall’ 8 dicembre, dove a ShaTin è quarta nella corsa vinta da Glory Vase, l’Hong Kong Vase G1 sui 2400 metri. Gli opponiamo il N4 Mount Everest che arriva a questo appuntamento dopo due quarti posti, coriaceo, training di AP O’Brien. Terzo incomodo potrebbe essere il N7 Royal Youmzain, tedescone trained Andras Wholer. La sorpresa potrebbe essere il francese N3 Intellogent, che il 22 novembre a Sakhir (BHR) sui 2000 metri è quinto.
Pronostico: 9-4-7

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 14:00) Corsa 1

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti



Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#2

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 14:35) Corsa 2
Premio Stc 1351 Sprint Cup - 1351 metri - €887.200 - Pista: Erba
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (9)Dark Power (57.5)
38,68(7,11)
28,40(5,31-8,91)
L Dettori
2 (4)Ghoul (57.5)
21,00(5,00)
20,99(5,18-8,67)
J Rosario
3 (12)Glorious Journey (57.5)
3,56(1,65)
2,53(1,45-1,80)
W Buick
4 (1)Graignes (57.5)
17,23(4,50)
18,28(4,30-7,10)
Pat Cosgrave
5 (14)King Malpic (57.5)
26,18(6,50)
33,07(6,11-10,30)
O Peslier
6 (2)Larchmont Lad (57.5)
12,90(3,57)
14,11(2,48-3,88)
I Ortiz Jr
7 (10)Legends Of War (57.5)
28,32(8,00)
29,80(5,72-9,63)
R Bejarano
8 (11)Momkin (57.5)
13,04(3,50)
17,62(4,36-7,22)
David Egan
9 (6)Mubtasim (57.5)
7,60(2,36)
6,91(1,69-2,41)
James Doyle
10 (8)Sir Dancealot (57.5)
7,44(2,48)
5,51(1,80-2,69)
R L Moore
11 (3)Speak In Colours (57.5)
11,66(3,50)
10,87(2,11-3,23)
W M Lordan
12 (13)Suedois (57.5)
7,86(2,80)
9,10(2,28-3,54)
D Tudhope
13 (7)Holy Day (55)
66,00(10,00)
67,05(13,84-23,48)
E Yanguez
14 (5)Royal Intervention (55)
11,89(3,51)
9,57(2,69-4,26)
O Murphy

Commento: 1400 metri circa, Condizionata per cavalli di 3 anni ed oltre, tracciato in erba, sono in quattordici al via. Corsa strana ed originale, un respiro e poi poca tattica ma tanto cuore. Viene all’occhio allora la chance del N3 Glorious Journey che a Meydan ha mostrato numeri e forma nell’ Al Fahidi Fort. Ma attenzione perché il betting segue e propone come alternativa il Godolphin N9 Mubtasim, che è terzo il 23 gennaio a Meydan sui 1400 metri, James Doyle in sella. Alternativa credibile è il N12 Suedois (GB), che il 16 gennaio ha vinto a Meydan in Hp sui 1600 metri. Dal Baharein arriva il N1 Dark Power con una sfilza di vittorie. Gli Usa schierano il N2 Ghoul che parte come uno sparo ed il N7 Legend of War che ha in sella Bejarano. I francesi hanno il solo King Malpic, che però potrebbe incidere per un gradino del podio, sorpresa. Un solo rappresentante è irlandese: il N11 Speak in Colours. Ci piace su questa distanza e sul tracciato in erba il N4 Graignes come sorpresa. I sauditi schierano: il N13 Holy Day, il N6 Larchmont Lad, e l’outsider N8 Momkin. Il plotoncino inglese si completa con il N14 Royal Intervention ed il N10 Sir Dancealot che sembrano esclusi dalla lotta per il podio.
Pronostico: 3-9-10

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 14:35) Corsa 2

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#3

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 15:10) Corsa 3
Premio Longines - 3000 metri - €2.218.000 - Pista: Erba - Tipologia: Handicap
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (1)Cross Counter (62)
2,89(1,40)
2,58(1,32-1,72)
W Buick
2 (5)Dee Ex Bee (62)
6,04(2,33)
3,85(1,37-1,87)
M Barzalona
3 (4)Call The Wind (60.5)
9,00(2,75)
10,55(2,18-4,09)
O Peslier
4 (3)Called To The Bar (60)
10,02(2,85)
12,37(2,65-5,16)
T Bachelot
5 (2)Prince Of Arran (59.5)
10,33(2,94)
12,42(2,28-4,33)
James Doyle
6 (8)Twilight Payment (59.5)
23,86(5,00)
24,07(3,63-7,36)
W M Lordan
7 (9)Downdraft (59)
18,00(4,50)
15,03(3,16-6,30)
R L Moore
8 (13)King's Advice (58)
20,07(5,45)
16,83(2,92-5,77)
J Fanning
9 (10)Mekong (58)
18,06(4,88)
18,34(2,64-5,13)
J P Spencer
10 (12)True Self (57.5)
6,50(2,10)
6,30(1,78-3,19)
L Dettori
11 (7)Contango (54)
81,00(11,00)
55,02(9,71-20,86)
L Morales
12 (6)Hibou (54)
66,00(9,00)
48,14(6,02-12,76)
I Ortiz Jr
13 (11)Mafaaheem (54)
74,86(9,00)
128,38(9,02-19,36)
A Al Audeeb
14 (14)Dramatic Device (54)
55,86(9,49)
25,25(3,78-7,70)
O Murphy
15 (15)Main Street (54)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
Riserva
16 (16)Asbab (54)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
Reserve

Commento: 3000 metri. Hp per cavalli di 3 anni ed oltre, tracciato in erba. Ecco gli stayers al via, ben quattordici, sempre salvo ritiri. Partiamo dal più prevedibilmente stimato, N1 Cross Counter per i colori di Godolphin, già rodato al clima non facile e visto centrato in lavoro. La sorpresa attesa è l’inglese N5 Prince Of Arran, regolare elle prestazioni fornite, e subito seguito nell’ordine da: il N2 Dee Ex Bee che ha rifinito venerdì mattina, e dai due francesi N3 Call The Wind e N4 Called to the Bar, quest’ultimo fresco di acquisto saudita, da seguire dunque. C’ è il N11 Contango, l’irlandese N7 Downdraft, il N14 Dramatic Device, il N12 Hibou, il N13 Mafaaheem ed il N9 Mekong che sembrano un filo indietro rispetto ai primi cinque citati. Mentre potrebbero fare il colpo: o l’inglese N8 King’s Advice che ha vinto all’ultima uscita il 16 febbraio, o uno dei due irlandesi, il N10 True Self e il N6 Twilight Payment, che amano correre facendosi portare e traccheggiano al risparmio.
Pronostico: 1-5-2

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 15:10) Corsa 3

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#4

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 15:45) Corsa 4
Premio Obaiya Cup Ian Classic - 2000 metri - €1.650.200 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (9)Aoun (57.5)
23,00(5,67)
22,93(4,82-8,02)
I Mendizabal
2 (3)Djelamer (57.5)
36,00(7,00)
29,87(4,98-8,31)
A Alfouraidi
3 (7)Hajres (57.5)
6,81(2,41)
4,49(1,62-2,25)
C Soumillon
4 (4)Mashhur Al Khalediah (57.5)
11,26(3,43)
8,56(2,05-3,12)
J B Eyquem
5 (12)Mehdaaf Athbah (57.5)
11,00(3,25)
12,62(2,67-4,22)
O Peslier
6 (8)Mubasher Al Khalediah (57.5)
18,29(4,48)
19,85(4,12-6,79)
M Aldaham
7 (5)Mutawakel Al Khalediah (57.5)
4,97(1,90)
4,46(1,76-2,61)
E Castro
8 (13)Sehab (57.5)
66,00(9,00)
81,41(12,26-20,83)
A M Balushi
9 (6)Shabah (57.5)
26,41(6,00)
32,89(7,14-12,08)
A Al Siyabi
10 (2)Tallaab Al Khalediah (57.5)
2,99(1,55)
3,17(1,48-1,89)
Roberto Perez
11 (10)Zaqur (57.5)
17,34(4,00)
20,10(4,77-7,93)
O Murphy
12 (14)Ziyadd (57.5)
12,85(3,25)
10,53(2,21-3,40)
R Mullen
13 (11)Amwaj (55)
18,00(4,00)
13,40(2,85-4,54)
F Veron
14 (1)Wathabat Al Khalediah Ii (55)
36,00(7,00)
43,42(6,22-10,50)
C Ospina
15 (15)Shomoos Athbah (55)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
Reserve

Commento: Cavalli arabi al via, maschi e femmine di 4 anni ed oltre, 2000 metri. Quattordici partenti. N2 Djelamer, con in sella A. Alfouraidi potrebbe essere della partita, ok sulla distanza del doppio km. Soumillon è in sella al N3 Hajres (TUN) ed è una sorpresa attendibile. Peslier è on board al N5 Mehdaaf Athbah, un bel grigio che annovera due corse in carriera per due piazzamenti ottenuti. Oisin Murphy se la gioca per il podio con il N11 Zaqur che come il grigio appena citato è un figlio di Amer, bene sulla distanza del doppio km.
Pronostico: 2-3-5

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 15:45) Corsa 4

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#5

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 16:30) Corsa 5
Premio Jockey Club Cup-open - 1800 metri - €443.600 - Pista: Sabbia - Tipologia: Handicap
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (4)Ala Sawab (62.5)
5,13(1,94)
5,06(1,67-2,36)
P C Boudot
2 (12)Aljamee (62)
26,00(6,00)
30,70(7,79-12,65)
Y Alhousin
3 (6)Be Azn Allah (62)
5,50(1,97)
5,73(1,90-2,75)
M Barzalona
4 (1)Motabain (61.5)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
R Altoairsh
5 (11)Waqoor (61.5)
36,00(6,88)
40,54(7,28-11,80)
L Morales
6 (9)Alzahawi (60)
36,00(7,50)
38,37(8,51-13,81)
M Alissa
7 (2)Enayat Almajeed (59.5)
21,00(5,00)
14,72(2,91-4,45)
N Alanazi
8 (7)Alnashaas (59)
26,00(6,00)
18,68(2,99-4,58)
A Alfairouz
9 (10)Aenan Alaezm (58.5)
36,00(7,23)
33,58(6,83-11,05)
V Gutierrez
10 (14)Omsiyaatee (58.5)
4,00(1,60)
4,70(1,60-2,19)
A Alfouraidi
11 (5)Sharae (58)
33,25(7,13)
15,68(2,93-4,48)
E Castro
12 (3)Megh Naaj (57)
36,00(7,46)
46,72(5,48-8,77)
A Al Audeeb
13 (8)Maroof (56)
23,77(5,14)
12,07(3,09-4,75)
A Alawfi
14 (13)Alnajim Albaaher (55.5)
3,02(1,45)
2,98(1,55-2,04)
A Moreno
15 (15)Merba'a (55)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
Reserve
16 (16)Median (55)
41,00(7,94)
20,86(4,25-6,71)
Reserve

Commento: 1800 metri. Local Hp per cavalli di 3 anni ed oltre, tracciato dirt. Soliti quattordici al via. N10 Omsiyaatee, A. Alfouraidi in sella, uno degli idoli locali, l’8 febbraio ha vinto in un campo di diciassette partenti sui 2000 metri. N1 Ala Sawab, P.C. Boudot in sella, annovera tre vittorie nelle ultime cinque uscite fornite, forma ok. N3 Be Azn Allah, per l’occasione interpretato in sella da Mickael Barzalona, due vittorie nelle ultime due uscite fornite. Questi i tre del possibile podio. Sorpresa probabile il regolare N14 Alnajim Albaaher, scarico al peso e pesino della compagnia, Alexis Moreno in sella.
Pronostico: 10-1-3

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 16:30) Corsa 5

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#6

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 17:10) Corsa 6
Premio Samba Saudi Derby Cup Mile - 1600 metri - €709.800 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (13)Bella Fever (57.5)
5,66(2,17)
4,11(1,60-2,10)
I Ortiz Jr
2 (4)Aan Alawaan (55)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
P C Boudot
3 (10)Billy Batts (55)
5,52(2,00)
4,40(1,74-2,43)
J Rosario
4 (2)Cherokee Trail (55)
9,98(3,13)
10,05(2,73-4,05)
R L Moore
5 (14)Full Flat (55)
16,00(4,50)
16,73(3,79-5,80)
Y Take
6 (11)Lake Causeway (55)
31,17(7,49)
27,60(4,65-7,21)
R Mullen
7 (6)Malafekh (55)
24,65(5,50)
38,53(6,84-10,81)
E Castro
8 (12)Mishriff (55)
12,00(3,50)
10,53(2,69-4,00)
David Egan
9 (7)Rajee Allah (55)
26,00(6,50)
25,16(5,59-8,75)
Luis Saez
10 (8)Rowdy Yates (55)
7,80(2,48)
7,11(2,37-3,47)
M Smith
11 (9)Down On Da Bayou (52.5)
6,10(2,01)
4,86(1,63-2,18)
M Barzalona
12 (5)Final Song (52.5)
6,83(2,30)
7,11(1,85-2,62)
H Bentley
13 (3)Mor'edah (52.5)
26,58(6,50)
30,07(7,10-11,23)
A Moreno
14 (1)Tamaari (52.5)
67,00(13,72)
41,56(7,84-12,40)
C Ospina

Commento: Sempre quattordici al via, 1600 metri, condizionata, tracciato dirt, alle gabbie cavalli di 3 anni. Potrebbe vincere la quinta di fila la N1 Bella Fever con in sella Irad Ortiz jr. Le opponiamo il soggetto trained Peter Miller, N3 Billy Batts, regolare, ok sul terreno. Terzo incomodo potrebbe essere il N10 Rowdy Yates che il 26 gennaio ha vinto a Sunland Park (USA), in un match a tre sui 1600 metri dirt. Ma della partita saranno anche il N12 Final Song per i colori di Godolphin, il N11 Down On Da Bayou per i colori di Sheikh Hamdan ed il Coolmore N4 Cherokee Trail.
Pronostico: 1-3-12

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 17:10) Corsa 6

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#7

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 17:50) Corsa 7
Premio Saudia Sprint Cup - 1200 metri - €1.330.800 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (5)Captain Scotty (57.5)
7,69(1,92)
9,08(2,09-5,22)
Luis Saez
2 (3)Drafted (57.5)
7,00(1,90)
5,58(1,28-2,54)
P Cosgrave
3 (7)Gladiator King (57.5)
5,62(1,72)
5,62(1,32-2,76)
M Barzalona
4 (10)Imperial Hint (57.5)
1,95(1,25)
1,89(1,09-1,28)
J Rosario
5 (9)Indelible Ink (57.5)
67,00(8,00)
49,06(6,09-17,97)
L Morales
6 (8)Manguzi (57.5)
66,64(8,00)
33,73(5,53-16,20)
A Almousa
7 (12)Matera Sky (57.5)
11,02(2,73)
10,88(1,86-4,50)
Y Take
8 (1)Maypole (57.5)
66,93(8,00)
18,74(2,82-7,55)
A Alfouraidi
9 (2)Muhtaram (57.5)
70,24(8,03)
18,87(2,35-6,05)
C Ospina
10 (6)New York Central (57.5)
21,00(4,00)
12,97(1,80-4,28)
I Ortiz Jr
11 (4)Sobre Action (57.5)
81,00(9,00)
37,48(4,54-13,03)
A Moreno
12 (13)Beau Warrior (55)
81,00(9,00)
134,94(8,11-24,30)
N Alanazi
13 (11)Mesquite (55)
81,00(9,00)
67,47(6,25-18,47)
A Alfairouz

Commento: 1200 metri, condizionata, tracciato dirt, sono in tredici al via per ora di 3 anni ed oltre. Gli USA prevalgono come scelta del betting con il N4 Imperial Hint che intriga. A noi piace il N3 Gladiator King (UAE) che ci sembra preparato per questa corsa, tre vittorie nelle ultime cinque uscite fornite. Se la giocano per il podio, anche: il N2 Drafted, il giappa N7 Matera Sky ed il saudita N9 Muhtaram che ha una quotona. Per gli altri al via sembra dura poter esercitare pressione sui già citati, ma le corse sono corse e solo il palo dice la verità, li citiamo nell’ordine in cui ci piacciono: N6 Manguzi, N11 Sobre Action, N1 Captain Scotty, N12 Beau Warrior, N10 New York Central, N5 Indelible Ink, N13 Mesquite, N8 Maypole.
Pronostico: 4-3-2

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 17:50) Corsa 7

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti

Avatar utente

Autore Argomento

Allibratore

Copywriter
Messaggi: 57866
Messaggi/giorno: 69,63
Reazioni: 22
Iscritto il: 28/12/2017 - 15:00

#8

Messaggio da Allibratore » 29/02/2020 - 0:10

Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 18:40) Corsa 8
Premio The Saudi Cup - 1800 metri - €18.437.500 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (3)Benbatl (57.5)
7,63(2,49)
7,39(2,02-3,28)
O Murphy
2 (13)Capezzano (57.5)
12,26(3,47)
15,51(3,58-6,29)
M Barzalona
3 (10)Chrysoberyl (57.5)
10,48(3,12)
10,68(2,76-4,72)
C Soumillon
4 (1)Gold Dream (57.5)
41,84(8,42)
30,30(5,57-10,13)
C Lemaire
5 (11)Great Scot (57.5)
101,00(20,44)
70,44(12,53-23,18)
A Moreno
6 (5)Gronkowski (57.5)
17,46(4,47)
9,89(2,52-4,25)
L Dettori
7 (7)Maximum Security (57.5)
3,22(1,63)
2,90(1,39-1,68)
Luis Saez
8 (9)Mckinzie (57.5)
5,33(2,02)
6,54(1,70-2,46)
J Rosario
9 (14)Mjjack (57.5)
81,00(9,00)
60,61(11,14-20,58)
A Aloufi
10 (8)Mucho Gusto (57.5)
8,38(2,72)
8,24(2,09-3,42)
I Ortiz Jr
11 (4)North America (57.5)
36,00(7,09)
36,45(6,12-11,20)
R Mullen
12 (2)Tacitus (57.5)
9,81(2,94)
8,20(2,28-3,78)
J Lezcano
13 (12)Magic Wand (55)
23,15(5,19)
13,93(3,02-5,22)
R L Moore
14 (6)Midnight Bisou (55)
12,36(3,58)
13,79(3,29-5,73)
M Smith
15 (15)Staunch (57.5)
0,00(0,00)
0,00(0,00-0,00)
Reserve

Commento: 1800 metri, condizionata, al via cavalli di 3 anni ed oltre, tracciato dirt, quattordici partenti. N1 Benbatl per i colori di Godolphin è il grande atteso dopo la vittoria in G2 a Meydan, definito sontuoso per quanto ha fatto vedere e nel contesto saudita potrebbe emergere. C’è la splendida N13 Magic Wand per i colori del Coolmore, bella, tosta, reattiva sempre e comunque, seconda di G1 per ben otto volte. C’è il meglio degli Yankies: uno su tutti è il plurivincitore di G1 il N7 Maximum Security, seguito dal N8 McKinzie trained Bob Baffert e dal N14 Midnight Bisou trained Steven Asmussen, tutti e tre sono i più seguiti al betting. Si presenta anche il N2 Capezzano, altro vincitore di Meydan, ma rispetto ai citati un filo sotto tono. I sauditi sono cinque: N6 Gronkowski che sulla carta sembra chiuso, ma avrà in sella Frankie Dettori, N5 Great Scot che potrebbe essere una sorpresa, N9 Mjjack e N12 Tacitus, bel grigio da scoprire nel contesto ed il N10 Mucho Gusto che abbiamo visto nella Pegasus fare un numero il 25 gennaio. Il Sol Levante schiera il N4 Gold Dream che forse non è al massimo ma è sempre nel marcatore nelle ultime quattro uscite fornite e poi c’è il N3 Chrysoberyl che nelle ultime cinque uscite ha solo vinto, Soumillon in sella oggi. N11 North America che con i primi della classe se la gioca.
Pronostico: 1-13-7

Risultato Riyadh (29/02/2020 - 18:40) Corsa 8

Motivazione: Aggiorno le quote ed i dettagli delle corse ogni 5 minuti



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#9

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 0:26

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 14:00) Corsa 1
Premio Mohamed Yousuf Naghi Motors - 2100 metri - €887.200 - Pista: Erba
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (3)For The Top (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Barzalona
2 (7)Imagen De Roma (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
E Yanguez
3 (8)Intellogent (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
P C Boudot
4 (1)Mount Everest (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
R L Moore
5 (4)Persian Moon (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
I Ortiz Jr
6 (9)Port Lions (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A De Vries
7 (6)Royal Youmzain (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
B Murzabayev
8 (5)Trais Fluors (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
W J Lee
9 (2)Deirdre (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Murphy

Commento:  
N9 Deirdre, ha mostrato di avere classe e i parziali giusti per vincere corse come questa  favorito a mio giudizio solido ;)
 
1 Immagine



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#10

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 0:47

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 14:35) Corsa 2
Premio Stc 1351 Sprint Cup - 1351 metri - €887.200 - Pista: Erba
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (9)Dark Power (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
L Dettori
2 (4)Ghoul (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
J Rosario
3 (12)Glorious Journey (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
W Buick
4 (1)Graignes (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
Pat Cosgrave
5 (14)King Malpic (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Peslier
6 (2)Larchmont Lad (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
I Ortiz Jr
7 (10)Legends Of War (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
R Bejarano
8 (11)Momkin (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
David Egan
9 (6)Mubtasim (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
James Doyle
10 (8)Sir Dancealot (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
R L Moore
11 (3)Speak In Colours (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
W M Lordan
12 (13)Suedois (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
D Tudhope
13 (7)Holy Day (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
E Yanguez
14 (5)Royal Intervention (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Murphy

Commento: 
N11 Speak in Colours cavallo che ritengo adatto a distanza e pista dovrebbe trovare schema ad hoc e se sparerà come credo il parziale da vicino può risultare letale ;)
 
1 Immagine



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#11

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 0:59

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 15:10) Corsa 3
Premio Longines - 3000 metri - €2.218.000 - Pista: Erba - Tipologia: Handicap
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (1)Cross Counter (62)
0,00(0,00)
0,00(-)
W Buick
2 (5)Dee Ex Bee (62)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Barzalona
3 (4)Call The Wind (60.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Peslier
4 (3)Called To The Bar (60)
0,00(0,00)
0,00(-)
T Bachelot
5 (2)Prince Of Arran (59.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
James Doyle
6 (8)Twilight Payment (59.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
W M Lordan
7 (9)Downdraft (59)
0,00(0,00)
0,00(-)
R L Moore
8 (13)King's Advice (58)
0,00(0,00)
0,00(-)
J Fanning
9 (10)Mekong (58)
0,00(0,00)
0,00(-)
J P Spencer
10 (12)True Self (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
L Dettori
11 (7)Contango (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
L Morales
12 (6)Hibou (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
I Ortiz Jr
13 (11)Mafaaheem (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Al Audeeb
14 (14)Dramatic Device (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Murphy
15 (15)Main Street (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
Riserva
16 (16)Asbab (54)
0,00(0,00)
0,00(-)
Reserve

Commento:  
Mi sembra una corsa cucita su N4 Called to the Bar Stayer capace di cambio di passo da miler , io sono estremamente fiducioso che farà un'ottima figura ;)
 
1 Immagine



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#12

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 1:02

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 15:45) Corsa 4
Premio Obaiya Cup Ian Classic - 2000 metri - €1.650.200 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (9)Aoun (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
I Mendizabal
2 (3)Djelamer (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Alfouraidi
3 (7)Hajres (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
C Soumillon
4 (4)Mashhur Al Khalediah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
J B Eyquem
5 (12)Mehdaaf Athbah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Peslier
6 (8)Mubasher Al Khalediah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Aldaham
7 (5)Mutawakel Al Khalediah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
E Castro
8 (13)Sehab (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A M Balushi
9 (6)Shabah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Al Siyabi
10 (2)Tallaab Al Khalediah (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
Roberto Perez
11 (10)Zaqur (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
O Murphy
12 (14)Ziyadd (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
R Mullen
13 (11)Amwaj (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
F Veron
14 (1)Wathabat Al Khalediah Ii (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
C Ospina
15 (15)Shomoos Athbah (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
Reserve

Commento:  
N3 Hajres (TUN) per monta e costanza ad alti livelli si può considerare un buon punto di riferimento di questa incertissima corsa ;)
 

Avatar utente


pacman

Moderatore
Messaggi: 2860
FC: 1080Fanta Coin
Messaggi/giorno: 5,64
Reazioni: 2229
Iscritto il: 17/11/2018 - 14:43

#13

Messaggio da pacman » 29/02/2020 - 1:11

1 14.00 - PR. MOHAMED YOUSUF NAGHI MOTORS CUP E 887.200 - mt 2100 - p. erba - Trio
1 FOR THE TOP 57½ M.Barzalona 3
2 IMAGEN DE ROMA 57½ E.Yanguez 7
3 INTELLOGENT 57½ P.C.Boudot 8
4 MOUNT EVEREST 57½ R.L.Moore 1
5 PERSIAN MOON 57½ I.Ortiz Jr 4
6 PORT LIONS 57½ A.De Vries 9
7 ROYAL YOUMZAIN 57½ B.Murzabayev 6
8 TRAIS FLUORS 57½ W.J.Lee 5
9 DEIRDRE 55 O.Murphy 2

Veramente difficile andare contro Deirdre (9) in questa prova sui 2100 metri. La forte giapponesina ha saputo vincere in Europa, cosa non semplice, ed ovunque è andata ha corso bene; inoltre, gli avversari odierni non mi sembrano al suo livello e rendono anche chili.
Chi per una piazza o per provare a sorprenderla? Mount Everest (4) nella Breeders' Cup non pensavo potesse correre bene come ha fatto e su un tracciato a mio avviso non troppo dissimile - visto che la pista in erba si trova all'interno di quella in Dirt e quindi con raggio molto stretto - penso possa far bene, al pari del francese Intellogent (3) che vince poco ma è spesso nei primi tre.
Personalmente seguo da tempo in Bahrain Port Lions (6), al primo appuntamento di questo livello dopo una serie infinita di vittorie: come si comporterà? Seguiamolo.

Favorita: 9 Deirdre
Bene in corsa: 4 Mount Everest - 3 Intellogent
Mina vagante: 6 Port Lions




2 14.35 - PR. STC 1351 SPRINT CUP E 887.200 - mt 1351 - p. erba - Trio
1 DARK POWER 57½ L.Dettori 9
2 GHOUL 57½ J.Rosario 4
3 GLORIOUS JOURNEY 57½ W.Buick 12
4 GRAIGNES 57½ Cosgrave Pat 1
5 KING MALPIC 57½ O.Peslier 14
6 LARCHMONT LAD 57½ I.Ortiz Jr 2
7 LEGENDS OF WAR 57½ R.Bejarano 10
8 MOMKIN 57½ David Egan
9 MUBTASIM 57½ James Doyle 6
10 SIR DANCEALOT 57½ R.L.Moore 8
11 SPEAK IN COLOURS 57½ W.M.Lordan 3
12 SUEDOIS 57½ D.Tudhope 13
13 HOLY DAY 55 E.Yanguez 7
14 ROYAL INTERVENTION 55 O.Murphy 5

Distanza veramente particolare quella dei 1351 metri, quindi bisogna capire se dare maggior credito ai velocisti o a coloro che si approcciano meglio al miglio.
Personalmente sono un grande estimatore di due dei 14 cavalli al via: Glorious Journey (3) e Mubtasim (9), entrambi appartenenti alla larghissima famiglia di Sheikh Mohammed e finiti rispettivamente primo e terzo nell'Al Fahidi Fort. Riuscirà il cavallo di William Buick a correre sui primi dalla gabbia numero 12? Difficile, ma non impossibile. Ecco dunque che un cavallo come Royal Intervention (14), notevolmente cresciuto nella campagna europea del 2019, potrebbe riuscire a mettere d'accordo tutti ed alla probabile quota di circa 10/1 sarebbe una giocata con ottime prospettive.
Suedois (12) è cavallo in gran forma che a Meydan ha vinto un difficile Handicap col pesone e può giocarsi una piazza, così come i veloci Sir Dancealot (10) e Speak In Colours (11) sul terreno "Good" previsto per questa giornata.

Favorito tecnico: 3 Glorious Journey
Il mio tentativo: 14 Royal Intervention
Bene in corsa: 9 Mubtasim - 10 Sir Dancealot - 11 Speak In Colours
Sorpresa: 12 Suedois




3 15.10 - PR. LONGINES - hand. E 2.218.000 - mt 3000 - p. erba - Trio
1 CROSS COUNTER 62 W.Buick 1
2 DEE EX BEE* 62 M.Barzalona 5
3 CALL THE WIND 60½ O.Peslier 4
4 CALLED TO THE BAR 60 T.Bachelot 3
5 PRINCE OF ARRAN 59½ Doyle James 2
6 TWILIGHT PAYMENT 59½ W.M.Lordan 8
7 DOWNDRAFT 59 R.L.Moore 9
8 KING'S ADVICE 58 J.Fanning 13
9 MEKONG 58 J.P.Spencer 10
10 TRUE SELF 57½ L.Dettori 12
11 CONTANGO 54 L.Morales 7
12 HIBOU* 54 I.Ortiz Jr 6
13 MAFAAHEEM 54 A.Al Audeeb 11
14 DRAMATIC DEVICE 54 O.Murphy 14
15 MAIN STREET 54 RISERVA 15
16 ASBAB 54 Reserve 16

Prova interessante questa sui 3000 metri, sotto certi versi un antipasto di Dubai Gold Cup con protagonisti da ogni parte del globo.
Cross Counter (1) è cavallo che non soffre i rientri anche se non vince da quasi un anno, dall'affermazione nella scorsa Dubai Gold Cup a Meydan il 30 marzo 2019, anche se nel corso della stagione non ha demeritato in contesti di prim'ordine; allo stato attuale, comunque, sembra dare maggiori garanzie di Dee Ex Bee (2) che a Meydan è rientrato davvero male e qui per contare dovrà essere venuto avanti veramente di tanto ed anche di Prince Of Arran (5) che è però un soggetto lunatico che se in giornata può ribaltare il pronostico.
Ecco, il francese Call The Wind (3) lo terrei particolarmente d'occhio vista la sua regolarità d'impiego e la facilità di acclimatamento locale dimostrata lo scorso anno (terzo nella Dubai Gold Cup 2019) e documentata quest'anno da ottime voci che circolano sul suo conto.
Gli altri sembrano un gradino sotto, certo è che se King'S Advice (8) e Mekong (9) - in corso di rodaggio stagionale - dovessero ritrovare i motivi migliori potrebbero spaventarne parecchi.

Favorito tecnico: 1 Cross Counter
Bene in corsa: 3 Call The Wind - 5 Prince Of Arran
Sorprese: 8 King'S Advice - 9 Mekong
Tutto o niente: 2 Dee Ex Bee




4 15.45 - PR. OBAIYA CUP IAN CLASSIC E 1.650.200 - mt 2000 - p. sabbia - Trio
1 AOUN* 57½ I.Mendizabal 9
2 DJELAMER* 57½ A.Alfouraidi 3
3 HAJRES 57½ C.Soumillon 7
4 MASHHUR AL KHALEDIAH* 57½ J.B.Eyquem 4
5 MEHDAAF ATHBAH 57½ O.Peslier
6 MUBASHER AL KHALEDIAH 57.5 8
7 MUTAWAKEL AL KHALEDIAH57.5 5
8 SEHAB 57½ A.M.Balushi
9 SHABAH* 57½ A.Al Siyabi 6
10 TALLAAB AL KHALEDIAH 57½ Perez Roberto 2
11 ZAQUR 57½ O.Murphy 10
12 ZIYADD 57½ R.Mullen 14
13 AMWAJ 55 F.Veron
14 WATHABAT AL KHALEDIAH 55 1
15 SHOMOOS ATHBAH 55 Reserve 15

Bellissima prova per PSA, tanti locali e qualche ospite dalla vicina Dubai: chi riuscirà a spuntarla?
Provo con un cavallo che sta venendo su bene e seguo da tempo, spesso con profitto: Amwaj (13), bene sul Dirt e con forma in crescita per poter provare a portare a casa qualcosa di buono.
Tra i locali i migliori dovrebbero essere i due di scuderia Wathabat Al Khalediah (14) e Mutawakel Al Khalediah (7), profondi conoscitori del tracciato e con palmares di tutto rispetto composti da vittorie a ripetizione.
Chances importanti anche per i giramondo Hajres (3) e Mashhur Al Khalediah (4) che però hanno maggior esperienza sul fondo in erba e quindi corrono con l'incognita di questo Dirt definito da molti come il migliore al mondo ma estremamente lento per i tempi di percorrenza.

Il mio tentativo: 13 Amwaj
Bene in corsa: 14 Wathabat Al Khalediah - 7 Mutawakel Al Khalediah
Con l'incognita terreno: 3 Hajres - 4 Mashhur Al Khalediah




5 16.30 - PR. JOCKEY CLUB CUP-OPEN - hand. E 443.600 - mt 1800 - p. sabbia - Trio
1 ALA SAWAB 62½ P.C.Boudot 4
2 ALJAMEE 62 Y.Alhousin
3 BE AZN ALLAH 62 M.Barzalona 6
4 MOTABAIN 61½ R.Altoairsh 1
5 WAQOOR 61½ L.Morales 11
6 ALZAHAWI 60 M.Alissa 9
7 ENAYAT ALMAJEED* 59½ N.Alanazi 2
8 ALNASHAAS 59 A.Alfairouz 7
9 AENAN ALAEZM 58½ V.Gutierrez 10
10 OMSIYAATEE 58½ A.Alfouraidi 14
11 SHARAE 58 E.Castro 5
12 MEGH NAAJ 57 A.Al Audeeb 3
13 MAROOF 56 A.Alawfi 8
14 ALNAJIM ALBAAHER 55½ A.Moreno 13
15 MERBA'A 55 Reserve 15
16 MEDIAN 55 Reserve 16

Prima del rush finale c'è da affrontare questa prova per cavalli locali che ammetto candidamente di non conoscere, quindi ci affidiamo un pò anche alle voci che girano a livello internazionale.
Provo con Be Azn Allah (3), portacolori del padrone di casa King Abdulaziz e montato da Mickael Barzalona, il quale dovrebbe fare la differenza in una corsa nella quale i top jockeys scarseggiano; il cavallo è reduce da diverse buone prove condite da vittorie e piazzamenti, quindi ci si prova con una moderata dose di fiducia.
Chi sembra in crescita è Omsiyaatee (10) ma più di questo non so argomentare, mentre nonostante il peso e la giovane età segnalerei pure Ala Sawab (1) che se dovesse avere un filino di motore credo che PC Boudot possa valorizzarlo al massimo.

Il mio favorito: 3 Be Azn Allah
Bene in corsa: 10 Omsiyaatee - 1 Ala Sawab




6 17.10 - PR. SAMBA SAUDI DERBY CUP MILE E 709.800 - mt 1600 - p. sabbia - Trio
1 BELLA FEVER 57½ I.Ortiz Jr 13
2 AAN ALAWAAN 55 P.C.Boudot 4
3 BILLY BATTS 55 J.Rosario 10
4 CHEROKEE TRAIL* 55 R.L.Moore 2
5 FULL FLAT 55 Y.Take 14
6 LAKE CAUSEWAY 55 R.Mullen 11
7 MALAFEKH 55 E.Castro 6
8 MISHRIFF 55 Egan David 12
9 RAJEE ALLAH 55 Luis Saez 7
10 ROWDY YATES 55 M.Smith 8
11 DOWN ON DA BAYOU 52½ M.Barzalona 9
12 FINAL SONG 52½ H.Bentley 5
13 MOR'EDAH 52½ A.Moreno 3
14 TAMAARI 52½ C.Ospina 1

Edizione molto molto bella del Derby locale che si svolge su una distanza piuttosto atipica, quella del miglio. Anche qui diversi ospiti da Dubai e tutti con grandi chances di far bene.
Il numero che ha fatto Down On Da Bayou (11) nelle UAE Oaks è stato di quelli importanti, ancora sotto gli occhi di tutti, e se ha mantenuto quella forma per me può tranquillamente ripetersi complice anche un vantaggio ponderale sugli avversari non da poco.
Dagli States Billy Batts (3) e Rowdy Yates (10) si presentano con curriculum numericamente poveri ma qualitativamente interessanti, quindi se già pronti possono far male, mentre è ancora da scoprire Bella Fever (1) che sul Turf di Meydan ha fatto un bel numero all'ultima sorprendendo i più, ma qui la storia sembra un pochino diversa ed attendiamo eventuali conferme.
Teoricamente in corsa per qualcosa di buono anche Final Song (12), la quale però per vincere deve effettuare uno step che nelle tre corse disputate a Meydan è sempre un pò mancato; il vantaggio al peso, però, potrebbe aiutare anche lei.

Il mio tentativo: 11 Down On Da Bayou
Bene in corsa: 3 Billy Batts - 10 Rowdy Yates
In cerca di conferme: 1 Bella Fever - 12 Final Song




7 17.50 - PR. SAUDIA SPRINT CUP E 1.330.800 - mt 1200 - p. sabbia - Trio
1 CAPTAIN SCOTTY* 57½ Luis Saez 5
2 DRAFTED* 57½ P.Cosgrave 3
3 GLADIATOR KING 57½ M.Barzalona 7
4 IMPERIAL HINT 57½ J.Rosario 10
5 INDELIBLE INK* 57½ L.Morales 9
6 MANGUZI 57½ A.Almousa 8
7 MATERA SKY 57½ Y.Take 12
8 MAYPOLE 57½ A.Alfouraidi 1
9 MUHTARAM* 57½ C.Ospina 2
10 NEW YORK CENTRAL 57½ I.Ortiz Jr 6
11 SOBRE ACTION 57½ A.Moreno 4
12 BEAU WARRIOR 55 N.Alanazi 13
13 MESQUITE 55 A.Alfairouz 11

Veramente ben riuscita questa prova sui 1200 metri del Dirt con tanti cavalli che abbiamo apprezzato a Dubai, in America ed anche in terra puramente d'Oriente.
Imperial Hint (4) è indubbiamente forte, ha quota ben sotto la pari ed assai probabilmente vincerà, ma la storia cosa ci dice? Che due anni fa fu ritirato nel Dubai Golden Shaheen per un pessimo ambientamento al clima arabico e lo scorso anno fu terzo non senza difficoltà sempre per il medesimo motivo; a me - per questo motivo e per una condizione che ultimamente è parsa un pò altalenante - non sembra così netto, quindi ecco che in ordine di preferenza indico Gladiator King (3)Drafted (2) e Matera Sky (7). Il primo è la rivelazione dell'anno, è dotato di un ottimo spunto finale che su un tracciato lento come questo potrà pagare molto; Drafted lo conosciamo benissimo, è alla terza apparizione stagionale e Pat Cosgrave dovrà essere bravo ad aiutarlo nella classica risalita che ha tutte le carte in regola per mettere in atto, mentre il giapponese d'America montato da Yutaka Take sembra gradire notevolmente gli schemi locali e se l'esperto jockey nipponico riuscirà a cogliere una buona partenza potrà sicuramente giocarsi molto.
Come sorpresa occhio al cresciuto Captain Scotty (1) che arriva a questa corsa con forma a freccia letteralmente in su.

Il mio favorito: 3 Gladiator King
Bene in corsa: 2 Drafted - 7 Matera Sky
Gli americani "difficili": 4 Imperial Hint - 1 Captain Scotty




----------------------------------------------------------------------------------

SAUDI CUP - 1800 METRI - DIRT - ORE 18.40 ITALIANE

E' giunto il momento dell'attesissima Saudi Cup, corsa della quale si parla da mesi e che con il suo montepremi di quasi 30 milioni di dollari tenta di sbancare tutta la concorrenza internazionale. Arriva dopo la Pegasus World Cup e prima della Dubai World Cup, 14 cavalli americani, inglesi, australiani, nipponici e mediorientali sono pronti a darsi battaglia per portare a casa la prima edizione di questa prestigiosa competizione.
Riguardo la corsa: chiaro come gli americani tenteranno di metterla sul ritmo, con una prima frazione veloce ed un gruppo sfilacciato dal quale però non sarà per nulla impossibile recuperare dal fondo vista la lentezza annunciata del tracciato, quindi possibili più soluzioni.

1 BENBATL - OISIN MURPHY
Uno dei cavalli più in condizione del lotto, ha vinto a Dubai prima sul Turf e poi ha debuttato sul Dirt portando a casa l'Al Maktoum Challenge R2 in maniera visivamente eccellente, pur non battendo fenomeni ma con un riscontro cronometrico decisamente interessante, se non guardiamo le singole frazioni. Soggetto duttile, difficilmente riuscirà ad andare in testa, ma se avrà la possibilità di sistemarsi a centro gruppo ed aprire il gas in dirittura per me potrà lottare la corsa o - per meglio dire - il podio.
Piazzato nei 5

2 CAPEZZANO - MICKAEL BARZALONA
Il rientro nelle Firebreak Stakes (GR3) è stato davvero brillante, aveva voglia di correre ed in pista ha espresso tutto il suo potenziale anche se probabilmente non ancora al 100%. La distanza è quella giusta, ma per me potrà contare di più nella DWC del mese prossimo considerando due cose: è un cavallo dallo schema obbligato (o va in testa oppure si blocca e non rende) e la gabbia numero 13 sembra essere una condanna eccessiva per quanto appena detto. Tanto motore, ma i presupposti non sono i migliori.
Con una buona dose di rischio, ma lo escludo

3 CHRYSOBERYL - CHRISTOPHE SOUMILLON
Il buon Soumì lascia Benbatl ad Oisin Muprhy per salire sul miglior giapponese del circuito Dirt, quindi un motivo ci sarà. Sul suo conto girano ottime voci, a dicembre è rientrato molto bene vincendo la Champions Cup (GR1) ed ha puntato questa corsa da diverso tempo, anche se a 4 anni appena compiuti non è mai semplice correre contro gli anziani. Altro punto sfavorevole, potrebbe soffrire un tracciato non propriamente scorrevole considerando le attitudini nipponiche. Sono sincero, a me piace, ma difficilmente potrà salire sul podio.
Correrà bene

4 GOLD DREAM - CHRISTOPHE PATRICE LEMAIRE
Altro giapponese assai valido che potrà contare sulla validissima monta di CP Lemaire, ma le linee con Chrysoberyl lo chiudono a doppia mandata e le prestazioni migliori della sua carriera sembra già averle fornite un paio di stagioni fa.
Outsider

5 GREAT SCOT - ALEXIS MORENO
A due anni sembrava un bel prospetto, a tre si è confermato un buon cavallo, a 4 è stato acquistato da un magnate locale appositamente per partecipare a questa corsa. All'ultima - in autunno - batte Matterhorn in UK in bellissimo stile, tuttavia sembra un pò pochino per insidiare i plurivincitori di Grade 1 che partecipano a questa corsa. Ecco, nota positiva per lui, il lungo acclimatamento in una zona ambientale non semplice.
Sorpresa

6 GRONKOWSKI - FRANKIE DETTORI
Resto sempre più convinto che il secondo posto nella scorsa Dubai World Cup sia stato poco più che un caso. In questa stagione ha puntato questa corsa e la prossima DWC da lontano, iniziando a correre a dicembre, ma sembra incontrare grosse difficoltà nel ritrovare il giusto tempo di galoppo. Ecco, su un tracciato non scorrevole e nel quale possono essere favoriti i recuperi da dietro potrebbe acquistare qualche punto in più nella valutazione, ma se Lanfranco non si inventa nulla è veramente dura.
Ha bisogno di una magia di Frankie

7 MAXIMUM SECURITY - LUIS SAEZ
Sul 4 anni di Jason Jarvis sono riposte le migliori speranze americane. Non perde da luglio, a dicembre ha vinto il Cigar Mile (GR1) in maniera strabiliante ed arriva a questa corsa in grandissima forma; probabilmente farà un parziale di fuoco in partenza da centro gruppo per prendere la leadership e provare a mantenerla fin sul palo. Riuscirà a respingere gli attacchi della cavalleria che arriverà da dietro? Probabilmente sì, ma basterà per vincere?
Obbligatoriamente nei primi 3

8 MCKINZIE - JOEL ROSARIO
Se Bob Baffert si sposta dagli States non lo fa per caso ma lo fa con gran cognizione di causa. E con un cavallo che adoro. Vince pochino ma si piazza praticamente sempre, solamente una volta in carriera è finito fuori dalle prime due posizioni ed è riuscito a battere cavalli eccellenti come ad esempio Vino Rosso, vincitore dell'ultima BC Classic.
Gli piace correre sui primi, ma non disdegna i recuperi da dietro e sui 1800 metri di Riyadh sembra che questa seconda opzione - come già detto più volte - non sia totalmente da escludere, quindi perchè non provarci? Non sarà il favorito della punta, ma il mio sì, la connection Baffert-Rosario è di quelle veramente pesanti ed il cavallo merita: proviamoci.
Il mio favorito

9 MJJACK - A. ALAWFI
Ha il vantaggio di conoscere il tracciato meglio di chiunque altro ed ha compiuto un eccellente percorso di avvicinamento, però è un cavallo che in Inghilterra faticava anche a piazzarsi in Listed Race. Credo ci sia poc'altro da aggiungere.
Outsider

10 MUCHO GUSTO - IRAD ORTIZ JR
Altro allievo di Bob Baffert, altro soggetto pericoloso. Recente vincitore della Pegasus World Cup nella quale però non affrontava avversari propriamente eccellenti per quella che è la mia idea, in carriera ha già perso da Maximum Security e Tacitus che analizzeremo in seguito, quindi sulla carta è un pò chiuso e per me al massimo potrà lottare per un posto sul podio, difficilmente per la vittoria.
Piazzato nei 5

11 NORTH AMERICA - RICHARD MULLEN
Cavallo eccellente, si esprime molto bene sul Dirt e sulle distanze dai 1600 ai 2000 metri, è rientrato a gennaio con un terzo posto parzialmente deludente nell'Al Maktoum Challenge R1 di Meydan. Sicuramente sarà venuto avanti, è un gran partitore ma anche lui - come Capezzano - se perde il break non si esprime mai al massimo. Inoltre, sembra essere nella fase calante di una carriera nella quale comunque ha ottenuto bellissimi successi.
Sorpresa

12 TACITUS - JOSE LEZCANO
Il veterano Khalid Abdullah, grande capo di Juddmonte, corre in casa e schiera l'artiglieria pesante per provare a portare a casa la prima edizione di questa meravigliosa corsa. Non vince dallo scorso aprile ma è pur vero che spesso è stato impiegato su distanza un pochino troppo lunga rispetto alle sue caratteristiche, qui ritrova uno schema ideale, è annunciato in forma strepitosa e l'essere portacolori dei magnifici colori di casa - vuoi o non vuoi - qualcosa significa. Per me è il classico piazzato con licenza di vincere.
Co-favorito

13 MAGIC WAND - RYAN MOORE
Se l'eroina Magic Wand si piazza pure in questa corsa devono farle una statua e metterla all'ingresso del centro di Ballydoyle. Distanza e schema ci sono, sa partire bene anche dall'esterno e tenere le frazioni velocissime che spesso impongono gli americani, certo che il Dirt è una incognita non da poco anche per una cavalla come lei che ha lottato la vittoria ovunque sia andata. Forse presenza in ottica allevatoriale... O forse ci credono davvero. Tutto o niente. Certo, se ci sono 5 euro in più da investire, in un sistema un pò più ampio mai lasciarla fuori.
La mina vagante

14 MIDNIGHT BISOU - MIKE SMITH
Con quale testa è sbarcato Mike Smith in Arabia Saudita? Le corse precedenti ce lo diranno. La sconfitta nella Breeders' Cup Distaff (GR1) è di quelle che fanno male ma lì lo stesso Smith ci mise del suo; qui - come sembra - le tattiche "alla Smith" potrebbero pure pagare, ma bisogna sempre vedere il motore del cavallo. Lei è molto buona, ma un contesto così duro non l'ha ancora oggettivamente mai affrontato. Può lottare per qualcosa di buono ma per la vittoria è dura.
Piazzata nei primi 5

In sintesi, io la vedo così...

1°LINEA: 8 MCKINZIE - 12 TACITUS - 7 MAXIMUM SECURITY
2°LINEA: 1 BENBATL - 3 CHRYSOBERYL - 10 MUCHO GUSTO
SORPRESE: 14 MIDNIGHT BISOU - 13 MAGIC WAND
1 Immagine 1 Immagine
Ultima modifica di pacman il 29/02/2020 - 1:20, modificato 1 volta in totale.



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#14

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 1:13

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 16:30) Corsa 5
Premio Jockey Club Cup-open - 1800 metri - €443.600 - Pista: Sabbia - Tipologia: Handicap
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (4)Ala Sawab (62.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
P C Boudot
2 (12)Aljamee (62)
0,00(0,00)
0,00(-)
Y Alhousin
3 (6)Be Azn Allah (62)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Barzalona
4 (1)Motabain (61.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
R Altoairsh
5 (11)Waqoor (61.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
L Morales
6 (9)Alzahawi (60)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Alissa
7 (2)Enayat Almajeed (59.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
N Alanazi
8 (7)Alnashaas (59)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Alfairouz
9 (10)Aenan Alaezm (58.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
V Gutierrez
10 (14)Omsiyaatee (58.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Alfouraidi
11 (5)Sharae (58)
0,00(0,00)
0,00(-)
E Castro
12 (3)Megh Naaj (57)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Al Audeeb
13 (8)Maroof (56)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Alawfi
14 (13)Alnajim Albaaher (55.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Moreno
15 (15)Merba'a (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
Reserve
16 (16)Median (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
Reserve

Commento:  
N1 Ala Sawab, P.C. Boudot in sella forma stratosferica per questo grigio che sembra avere ancora dei margini e può giocarsela nonostante il peso ;)
 
1 Immagine



savinoz

Pronoman
Messaggi: 8935
FC: 299Fanta Coin
Messaggi/giorno: 15,46
Reazioni: 2822
Iscritto il: 07/09/2018 - 14:28

#15

Messaggio da savinoz » 29/02/2020 - 1:54

Allibratore ha scritto:
29/02/2020 - 0:10
Pronostici Riyadh (29/02/2020 - 17:10) Corsa 6
Premio Samba Saudi Derby Cup Mile - 1600 metri - €709.800 - Pista: Sabbia
N° (St.) [Sc.]Cavallo (peso)
Q. Vin.(Q. Piaz.)
Tot. Vinc.(min-max)
Fantino
1 (13)Bella Fever (57.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
I Ortiz Jr
2 (4)Aan Alawaan (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
P C Boudot
3 (10)Billy Batts (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
J Rosario
4 (2)Cherokee Trail (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
R L Moore
5 (14)Full Flat (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
Y Take
6 (11)Lake Causeway (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
R Mullen
7 (6)Malafekh (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
E Castro
8 (12)Mishriff (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
David Egan
9 (7)Rajee Allah (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
Luis Saez
10 (8)Rowdy Yates (55)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Smith
11 (9)Down On Da Bayou (52.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
M Barzalona
12 (5)Final Song (52.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
H Bentley
13 (3)Mor'edah (52.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
A Moreno
14 (1)Tamaari (52.5)
0,00(0,00)
0,00(-)
C Ospina

Commento:  
Se prende posizione N3 Billy Batts ha le frazioni giuste x vincere la superficie è la sua ;) 
 

Rispondi

Chi c’è in linea

Ora in questa categoria: Nessuno e 0 ospiti