Oslo grand Prix con Twister e Urlo

Se vuoi parlare di Trotto in generale, che sia nazionale o internazionale, questa è la sezione che fa al caso tuo.
Rispondi

Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#1

Messaggio da Viking » 04/06/2018 - 14:13

Gran bella edizione dell'Oslo grand prix, gruppo 1 sui 2100 metri, in programma domenica prossima. Edizione che vedrà al via due italiani : Twister bi (4) che dopo alcuni mesi di riposo per problemi alle vie respiratorie è rientrato molto bene un paio di settimane fa e tenterà dunque di bissare il successo di dodici mesi fa ; e Urlo dei Venti (5) che dopo la vittoria nel Lotteria ha rinunciato all'invito all'Elitloppet e punterà dunque a questa corsa avvalendosi ancora una volta della guida di Enrico Bellei. Gli avversari principali senza dubbio Cyber lane (9) che però avrebbe preferito forse numero migliore ma che comunque viene da otto vittorie consecutive , l'ultima delle quali nella Copenaghen Cup; Dreammoko (1) bene sia a Napoli che a Solvalla; Cruzado de la noche (2); e Rajesh face cavallo dalla morfologia davvero bellissima e non fortunato a Solvalla sbagliando nella stessa batteria in cui c'era Bold Eagle. Insomma corsa bella in cui i due italiani possono sicuramente ambire ad un altro risultato importante.



Offerta Esclusiva per i nostri Utenti


Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#2

Messaggio da orecchielunghe » 04/06/2018 - 14:28

Viking ha scritto:
04/06/2018 - 14:13
Gran bella edizione dell'Oslo grand prix, gruppo 1 sui 2100 metri, in programma domenica prossima. Edizione che vedrà al via due italiani : Twister bi (4) che dopo alcuni mesi di riposo per problemi alle vie respiratorie è rientrato molto bene un paio di settimane fa e tenterà dunque di bissare il successo di dodici mesi fa ; e Urlo dei Venti (5) che dopo la vittoria nel Lotteria ha rinunciato all'invito all'Elitloppet e punterà dunque a questa corsa avvalendosi ancora una volta della guida di Enrico Bellei. Gli avversari principali senza dubbio Cyber lane (9) che però avrebbe preferito forse numero migliore ma che comunque viene da otto vittorie consecutive , l'ultima delle quali nella Copenaghen Cup; Dreammoko (1) bene sia a Napoli che a Solvalla; Cruzado de la noche (2); e Rajesh face cavallo dalla morfologia davvero bellissima e non fortunato a Solvalla sbagliando nella stessa batteria in cui c'era Bold Eagle. Insomma corsa bella in cui i due italiani possono sicuramente ambire ad un altro risultato importante.

Domanda da galopparo... ma Readly Express non poteva rientrare qui che non nel gruppo 2 svedese? O preferisce prepararsi per qualche altra corsa più importante con un impegno diciamo meno gravoso?
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#3

Messaggio da Viking » 04/06/2018 - 14:54

Direi di si, certo che di buoni avversari ce ne saranno anche nella corsa di sabato, ma essendo una corsa di minore prestigio magari può permettersi di fare un rientro più tranquillo e non necessariamente cercare la vittoria. Nella corsa in Norvegia comunque per affrontare ad esempio Twister che sembra essere tornato in buona forma devi essere già quasi al top perchè altrimenti è dura anche per lui da battere. E poi comunque per il momento gli evitano un viaggio dalla Svezia alla Norvegia che non sarà lunghissimo ma che comunque  vista l'assenza dalle piste da diversi mesi potrebbe già togliergli inutili energie.

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#4

Messaggio da orecchielunghe » 04/06/2018 - 14:58

Viking ha scritto:
04/06/2018 - 14:54
Direi di si, certo che di buoni avversari ce ne saranno anche nella corsa di sabato, ma essendo una corsa di minore prestigio magari può permettersi di fare un rientro più tranquillo e non necessariamente cercare la vittoria. Nella corsa in Norvegia comunque per affrontare ad esempio Twister che sembra essere tornato in buona forma devi essere già quasi al top perchè altrimenti è dura anche per lui da battere. E poi comunque per il momento gli evitano un viaggio dalla Svezia alla Norvegia che non sarà lunghissimo ma che comunque  vista l'assenza dalle piste da diversi mesi potrebbe già togliergli inutili energie.
Ok, diciamo una corsa tranquilla di rientro, per quanto tranquillo possa essere un gruppo 2 svedese. Immagino che lo rivedremo presto in occasioni più prestigiose. A proposito, dopo l'Oslo GP, cosa c'è in programma nel panorama mondiale?
 
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#5

Messaggio da Viking » 04/06/2018 - 15:28

Diciamo così .....comunque stiamo parlando di un team che sta trattando questo campione col massimo rispetto (hanno rinunciato anche all'elitloppet perchè il cavallo non era ancora in condizione) quindi evidentemente hanno in mente una certa programmazione. Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti di rilievo ti segnalo il 16 Giugno il Kimi grand prix a Kuovola (in Finlandia) gruppo 1  dove ci sarà Ringostarr treb; nello stesso giorno a Boden un gruppo 1 svedese; domenica 24 Giugno diversi gruppi 1 a Vincennes tra sulky e montato; il 28 Giugno a Aby un altro gruppo 2 svedese; e il 30 giugno a Enghien il Prix de Washington (gruppo 2).Per quanto riguarda luglio ti segnalerei due gruppi 1 finlandesi ossia il primo luglio le Sour -Hollola-Ajo e il 15 il St-Micheal; e in Svezia il 14 Luglio l'Ariangs Stora (gruppo 2) e il 31 Abergs Memorial (gruppo 1). Questi i più rilevanti, sperando di non essermi dimenticato qualcosa....

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#6

Messaggio da orecchielunghe » 04/06/2018 - 17:53

Viking ha scritto:
04/06/2018 - 15:28
Diciamo così .....comunque stiamo parlando di un team che sta trattando questo campione col massimo rispetto (hanno rinunciato anche all'elitloppet perchè il cavallo non era ancora in condizione) quindi evidentemente hanno in mente una certa programmazione. Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti di rilievo ti segnalo il 16 Giugno il Kimi grand prix a Kuovola (in Finlandia) gruppo 1  dove ci sarà Ringostarr treb; nello stesso giorno a Boden un gruppo 1 svedese; domenica 24 Giugno diversi gruppi 1 a Vincennes tra sulky e montato; il 28 Giugno a Aby un altro gruppo 2 svedese; e il 30 giugno a Enghien il Prix de Washington (gruppo 2).Per quanto riguarda luglio ti segnalerei due gruppi 1 finlandesi ossia il primo luglio le Sour -Hollola-Ajo e il 15 il St-Micheal; e in Svezia il 14 Luglio l'Ariangs Stora (gruppo 2) e il 31 Abergs Memorial (gruppo 1). Questi i più rilevanti, sperando di non essermi dimenticato qualcosa....

Conto al 100% su di te, spero che avrai il tempo e la voglia di presentare le corse più importanti in campo internazionale, meglio se con italiani. Così non mi perderò la trasmissione in tv, sperando che ci sia. Personalmente sono più interessato alle grandi corse internazionali che non ai GP italiani "normali".
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#7

Messaggio da Viking » 04/06/2018 - 19:26

Certo , quando ci sono corse di un certo rilievo soprattutto con italiani le metto in rilievo. Ovviamente il problema principale come dicevi tu è che poi molte neanche le mettono nel palinsesto italiano, come ad esempio l'Hambletonian dello scorso Agosto a New York , una delle corse più antiche e ricche e nella scorsa stagione neanche in palinsesto.

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#8

Messaggio da orecchielunghe » 04/06/2018 - 19:54

Viking ha scritto:
04/06/2018 - 19:26
Certo , quando ci sono corse di un certo rilievo soprattutto con italiani le metto in rilievo. Ovviamente il problema principale come dicevi tu è che poi molte neanche le mettono nel palinsesto italiano, come ad esempio l'Hambletonian dello scorso Agosto a New York , una delle corse più antiche e ricche e nella scorsa stagione neanche in palinsesto.

Hai toccato un tasto dolente.
Discutevo in un altro ambito relativamente alla mancata trasmissione in tv di alcune corse di galoppo negli USA, senza stare a parlare di Giappone ed Hong Kong.
Corse come quelle della triplice corona (Kentucky Derby, Preakness Stakes e le prossime Belmont Stakes), oltre alla giornata delle Breeder's Cup, a mio avviso non potevano non essere trasmesse per l'importanza mondiale che hanno, per la partecipazione del pubblico, per lo spettacolo nello spettacolo ecc ecc.
Lo stesso discorso lo potremmo fare senz'altro per l'Hambletonian, lo Yonkers Trot, l'Internation trot (correggimi se sbaglio o se ho scordato qualcosa).
Ebbene, alla fine il problema è uno solo: le scommesse.
La trasmissione di ogni evento, come l'acquisto dei diritti per le corse estere, viene deciso dall'AAMS.
Non apro qui il discorso relativo a questi signori, l'ho fatto in altro post.
Ebbene, l'orario delle corse negli USA non sarebbe favorevole per un gettito di scommesse tale da coprire le spese, inoltre costringerebbe in qualche modo le sale corse a tenere aperto di notte, e comunque non sarebbero molto frequentate.
Se proprio devono trasmettere qualcosa di americano, dovrebbe essere d'estate, soprattutto se le corse in USA sono al pomeriggio, così da essere trasmesse in concomitanza con le serali italiane o poco dopo.
Una volta, mi pare un paio d'anni fà, trasmisero una decina di corse, forse non tutte quelle della riunione, del meeting dell'Hambletonian, che come hai sottolineato si corre ad agosto.
Forse in quel caso la risposta degli scommettitori è stata sotto la soglia minima e non hanno più ripetuto l'esperimento.
Quindi temo purtroppo che sia inutile parlare di tv statale (servizio pubblico, perchè è lo stato che paga teleippica per le trasmissioni e non teleippica che paga lo stato per i diritti), che essendo specificatamente di quel settore, dovrebbe trasmettere quantomeno gli eventi più importanti.
E' come se la tv non trasmettesse la finale dei mondiali di basket perchè è in Giappone ed inizia alle 5 del mattino.
Il fatto che trasmettano e si possa scommettere sulle corse di galoppo sudafricane, è per il fuso orario e perchè si può giocare verso le 11,30/12 in assenza di altre corse in Italia, orario fruibile e indicato per gli scommettitori della pausa pranzo.
Discorso simile per le corse di Meydan (UAE) dove l'orario (+3 rispetto all'Italia) permette scommesse anche alla sera in Italia, ottimo orario per gli scommettitori del dopolavoro.
Quindi è inutile che ti dica perchè il Sudafrica sì e perchè, ad esempio, l'Argentina no (60.000 spettatori per alcune giornate di corsa).
Scusa la lunghezza.
 
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#9

Messaggio da Viking » 04/06/2018 - 20:22

Sottoscrivo in pieno, è vero sia tre anni che due anni fa avevano messo quasi tutte le corse del convegno dell' Hambletonian in Agosto, poi come hai detto giustamente, avranno visto che c'era un livello di gioco al di sotto di una certa soglia e quindi ciao, e questo vale come hai citato anche per molte corse anche con montepremi molto più elevato al galoppo. Ma sai com'è, la speranza è l'ultima a morire.
1 Immagine


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#10

Messaggio da Viking » 10/06/2018 - 10:36

Naturalmente anche l'Oslo grand prix e tutte le belle corse del convegno norvegese nemmeno inserite nel palinsesto italiano.....    :nono:

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#11

Messaggio da orecchielunghe » 10/06/2018 - 10:44

Viking ha scritto:
10/06/2018 - 10:36
Naturalmente anche l'Oslo grand prix e tutte le belle corse del convegno norvegese nemmeno inserite nel palinsesto italiano.....    :nono:

Anche se ovviamente sono d'accordo al 100% con te, esiste una regola di fondo secondo la quale, di domenica, i convegni esteri vengono inseriti nel palinsesto solo in caso di eventi eccezionali e limitatamente alle corse più importanti. A mio avviso, tra queste rientra almeno l'Oslo g.p., ma essendoci in Italia le Oaks ed altri due g.p. di galoppo e l'Unione Europea open e filly di trotto, viene tranquillamente oscurata una delle corse più importanti a livello europeo. Confido comunque nella trasmissione della corsa sul 220 di Sky, eventualmente a fine "diretta corse", sperando in un commento migliore e più approfondito rispetto a quello ascoltato ieri durante la diffusione della corsa svedese di Readly Express.
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Viking

Pronoman
Messaggi: 1075
FC: 784Fanta Coin
Reazioni: 514
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#12

Messaggio da Viking » 10/06/2018 - 10:57

Ovviamente non mi ricordo negli ultimi 2 anni nello stesso giorno se ci fossero altri GP al trotto, però erano state trasmesse quasi tutte le corse del convegno.....oramai ce ne siamo fatti una ragione.....
 

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#13

Messaggio da orecchielunghe » 10/06/2018 - 11:11

Viking ha scritto:
10/06/2018 - 10:57
Ovviamente non mi ricordo negli ultimi 2 anni nello stesso giorno se ci fossero altri GP al trotto, però erano state trasmesse quasi tutte le corse del convegno.....oramai ce ne siamo fatti una ragione.....
 

Sì, ricordo che le avevano trasmesse, l'anno scorso avevo anche seguito la riunione. Non so, come te, quali altri appuntamenti importanti ci fossero lo stesso giorno. Comunque, ma è un discorso già affrontato, non sono state trasmesse nè presentate le Belmont Stakes, un appuntamento con la storia...
se tutto va bene siamo rovinati



boris55

Utente Fedele
Messaggi: 182
FC: 320Fanta Coin
Reazioni: 81
Iscritto il: 08/01/2018 - 13:21

#14

Messaggio da boris55 » 10/06/2018 - 15:56

ragazzi...no problem,ci sono tanti siti che accettano le scommesse su oslo,probabilmente chi fà la programmazione queste cose non le immagina....e poi vuoi mettere alle 17,15 c'è una mega corsa in quel di chilivani...
1 Immagine

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 4257
FC: 5105Fanta Coin
Reazioni: 20
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#15

Messaggio da orecchielunghe » 10/06/2018 - 15:59

boris55 ha scritto:
10/06/2018 - 15:56
ragazzi...no problem,ci sono tanti siti che accettano le scommesse su oslo,probabilmente chi fà la programmazione queste cose non le immagina....e poi vuoi mettere alle 17,15 c'è una mega corsa in quel di chilivani...

Devi prima spiegargli la differenza tra trotto e galoppo e poi tra asino, mulo e cavallo.
se tutto va bene siamo rovinati

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite