Pagina 2 di 3

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 09/06/2018 - 20:40
da orecchielunghe
Ultim'ora Belmont... A meno di 4 ore dal via, stabile Justify alla pari, sale a 6-1 Bravazo, raggiunto alla stessa quota da Hofburg e Vino Rosso.

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 7:30
da orecchielunghe
Dopo percorso di testa, Justify sconfigge tutti i dubbi e trionfa nelle Belmont Stakes edizione nr. 150, diventando il 13° cavallo a vincere la Triplice Corona (Kentucky Derby, Preakness Stakes e Belmont Stakes).
Tra breve conosceremo il programma futuro del campione, speriamo che venga deciso di lasciarlo in allenamento per puntare alla Breeder's Cup Classic che consegnerebbe a Justify il Grand Slam.
Non appena sarà disponibile il video della corsa, verrà pubblicato qui di seguito.

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 9:39
da orecchielunghe
la qualità del video è del tutto amatoriale... ma al momento è il meglio a disposizione.


Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 10:24
da orecchielunghe
 https://www.nbcsports.com/video/belmont ... iple-crown
questo video è decisamente meglio!

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 14:26
da Potato
Ho tifato per quello che inizialmente era ultimo, n°6, che poi è arrivato 2°! Credo si chiami Gronkowski
Che dire, qualità ed informazioni del video completamente su un altro pianeta rispetto a quelli italiani, in quanto alla qualità, i numeri ed i colori sono perfettamente distinguibili e le informazioni sulla corsa sono eccellenti, quasi paragonabili alla MotoGP!
Domanda, è un'impressione mia o tutti i cavalli a parte Justify che è stato sempre in testa si sono beccati un bel po di terra in faccia e sul petto?

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 14:39
da orecchielunghe
Potato ha scritto:
10/06/2018 - 14:26
Ho tifato per quello che inizialmente era ultimo, n°6, che poi è arrivato 2°! Credo si chiami Gronkowski
Che dire, qualità ed informazioni del video completamente su un altro pianeta rispetto a quelli italiani, in quanto alla qualità, i numeri ed i colori sono perfettamente distinguibili e le informazioni sulla corsa sono eccellenti, quasi paragonabili alla MotoGP!
Domanda, è un'impressione mia o tutti i cavalli a parte Justify che è stato sempre in testa si sono beccati un bel po di terra in faccia e sul petto?

Nelle corse in sabbia è così, nelle altre due prove della triple crown si erano beccati addosso il fango. Gronkowski solo due settimane fà era considerato un outsider a grossa quota, poi è scesa ma pur sempre intorno al 20-1.

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 18:38
da Arrogate
Puro fenomeno e che partenza grande Justify!

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 18:54
da orecchielunghe
Arrogate ha scritto:
10/06/2018 - 18:38
Puro fenomeno e che partenza grande Justify!

Facciamo una raccolta firme per fargli correre la Breeder's Cup Classic

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 20:36
da Potato
orecchielunghe ha scritto:
10/06/2018 - 18:54
Facciamo una raccolta firme per fargli correre la Breeder's Cup Classic
Dici sul serio?

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 10/06/2018 - 20:59
da orecchielunghe
Potato ha scritto:
10/06/2018 - 20:36
Dici sul serio?

No... Se ti avanzano una sessantina di milioni di dollari, se ne può parlare... È che un appassionato non vorrebbe mai che un campione venga ritirato all'apice della carriera. Ma non si sa ancora il suo futuro.

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 11/06/2018 - 11:11
da Potato
Cioè? Non so in che situazione si trovi.
E' in vendita? Per quale motivo, è arrivato primo senza sbattere ciglio, qual'è il senso?

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 11/06/2018 - 11:50
da orecchielunghe
Potato ha scritto:
11/06/2018 - 11:11
Cioè? Non so in che situazione si trovi.
E' in vendita? Per quale motivo, è arrivato primo senza sbattere ciglio, qual'è il senso?

Parliamo di un maschio intero, con ottima genealogia, destinato alla riproduzione per la quale sono stati offerti la miseria di 60 milioni di dollari da un famosissimo gruppo allevatoriale, e non solo, irlandese. Si dice che l'accordo per la vendita del cavallo dopo il termine dell'attività agonistica sia già stato fatto, chi dice invece che se ne sarebbe riparlato dopo la corsa di sabato scorso. Non è chiaro chi decida fino a quando il cavallo resterà in allenamento e da quando comincerà l'attività riproduttiva. Per il 2018 non se ne parla, quindi teoricamente dovrebbe puntare alla Breeder's Cup Classic per provare a vincere il Grand Slam, e poi concludere probabilmente con la Pegasus World Cup del 26.1.2019 a Gulfstream Park (Florida), con 12 cavalli invitati dall'organizzazione e 16 milioni di dollari di montepremi.
Ma il rischio di infortunio letale e la possibile, in caso di prestazioni non all'altezza, perdita di valore potrebbe convincere i proprietari a mettere fine alla carriera agonistica del campione. Vedremo, e soprattutto speriamo di vederlo in pista, per i suoi figli in gara appuntamento al 2022.

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 11/06/2018 - 15:03
da Potato
Ma non sarebbe meglio farlo correre fin quando rende.. Capisco la voglia di vendere, ma sarebbe come aver fermato Schumacher o Valentino Rossi nei loro anni migliori per non rischiare.
Si ok, ci sta, ma anche se si infortuna non e che i figli nascono infortunati!

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 11/06/2018 - 15:11
da orecchielunghe
Potato ha scritto:
11/06/2018 - 15:03
Ma non sarebbe meglio farlo correre fin quando rende.. Capisco la voglia di vendere, ma sarebbe come aver fermato Schumacher o Valentino Rossi nei loro anni migliori per non rischiare.
Si ok, ci sta, ma anche se si infortuna non e che i figli nascono infortunati!
Diciamo che perdere una stagione di monta, con guadagni quasi certi, potrebbe costare di più che continuare a correre, con esiti incerti. Quanto agli infortuni, purtroppo c'è sempre il rischio, sia pur minimo, di infortuni letali. Una frattura scomposta di un arto, una caduta con un altro cavallo che gli cade sopra, sono cose che purtroppo accadono, anche se le corse in piano sulla sabbia comportano molti meno rischi che non quelle in ostacoli, e queste cose spesso comportano la morte del cavallo.
 

Re: verso le Belmont Stakes 2018 (9 giugno, Belmont Park, Elmont, NY)

Inviato: 12/06/2018 - 12:47
da Potato
Ma perchè se si infortuna perde valore il cavallo, nonostante sia già destinato alla riproduzione?
Questo non riesco a capire..

PS: cos'è una stagione di monta?