Cheltenham 2019, diritti TV e scommesse & Co.

Qui si parla sul Galoppo in generale, nazionale ed internazionale.. Di tutto tranne del pronostico della giornata odierna, di cui si parla nel topic relativo alla giornata.

Moderatore: Moderatori Galoppo

Rispondi

Autore Argomento

Crivelli

Utente Partecipe
Messaggi: 22
Reazioni: 25
Iscritto il: 15/03/2019 - 10:41

#16

Messaggio da Crivelli » 15/03/2019 - 19:28

Ribadisco: quando arrivera' il PC?
Quello che mi preoccupa e' che i danneggiati, enormemente, dalla cancellazione delle corse estere, i concessionari, non dicono nulla, e i loro movimenti di scommesse precipitano, e nulla dicono gli ippici, altrettanto enormemente danneggiati.
Troppi scheletri negli armadi?
Si e no, la verita' vera e' che nessuno capisce nulla della materia e fanno solo fumo e si sono tutti arrapati per la riapertura del "baraccamento" Capannelle.
Prima o poi qualche scuderia collassera' sulla testa di qualche artiere, se la categoria esiste ancora, o qualche cavallo si spacchera' le gambe in pista.
E allora saranno c...i in primis per il Mipaaft che concede la delega all'organizzazione delle corse a una societa' in quello stato.
E poi il Comune, davvero comico.
2 Immagine



Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 13046
FC: 1497Fanta Coin
Reazioni: 2748
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#17

Messaggio da orecchielunghe » 15/03/2019 - 19:49

Crivelli ha scritto:
15/03/2019 - 19:28
Ribadisco: quando arrivera' il PC?
Quello che mi preoccupa e' che i danneggiati, enormemente, dalla cancellazione delle corse estere, i concessionari, non dicono nulla, e i loro movimenti di scommesse precipitano, e nulla dicono gli ippici, altrettanto enormemente danneggiati.
Troppi scheletri negli armadi?
Si e no, la verita' vera e' che nessuno capisce nulla della materia e fanno solo fumo e si sono tutti arrapati per la riapertura del "baraccamento" Capannelle.
Prima o poi qualche scuderia collassera' sulla testa di qualche artiere, se la categoria esiste ancora, o qualche cavallo si spacchera' le gambe in pista.
E allora saranno c...i in primis per il Mipaaft che concede la delega all'organizzazione delle corse a una societa' in quello stato.
E poi il Comune, davvero comico.
come darti torto... soprattutto sulla questione Capannelle.
Per me comico il Comune per aver tenuto la linea dura, poi morbida, poi giù le braghe. E il bando? Mah...
Quando arriverà il PC? Ho sentito voci su giugno... boh...
Spero che i concessionari, almeno loro, intervengano prima o poi, anche se temo che preferiscano che si giochi su altro, contando sul fatto che chi non gioca i cavalli, giocherà qualcos'altro che da meno problemi e più guadagni al provider stesso. Ma parlo da uomo della strada.
se tutto va bene siamo rovinati

Avatar utente


pacman

Moderatore
Messaggi: 2079
FC: 2020Fanta Coin
Reazioni: 1462
Iscritto il: 17/11/2018 - 14:43

#18

Messaggio da pacman » 15/03/2019 - 19:58

Crivelli ha scritto:
15/03/2019 - 19:28
Ribadisco: quando arrivera' il PC?
Quello che mi preoccupa e' che i danneggiati, enormemente, dalla cancellazione delle corse estere, i concessionari, non dicono nulla, e i loro movimenti di scommesse precipitano, e nulla dicono gli ippici, altrettanto enormemente danneggiati.
Troppi scheletri negli armadi?
Si e no, la verita' vera e' che nessuno capisce nulla della materia e fanno solo fumo e si sono tutti arrapati per la riapertura del "baraccamento" Capannelle.
Prima o poi qualche scuderia collassera' sulla testa di qualche artiere, se la categoria esiste ancora, o qualche cavallo si spacchera' le gambe in pista.
E allora saranno c...i in primis per il Mipaaft che concede la delega all'organizzazione delle corse a una societa' in quello stato.
E poi il Comune, davvero comico.

Sui concessionari sono d'accordo con orecchielunghe, ormai al giorno d'oggi si gioca su tutto e non avranno problemi a trovare alternative, soprattutto online ma anche con la cara vecchia schedina cartacea stampata in agenzia (che io uso sempre per il calcio) dove vedo come anche il "semplice", che così semplice non è, gioco virtuale muove una quantità di denaro veramente ingente in un lasso di tempo brevissimo, essendoci eventi a distanza di pochi minuti. Per dirne solo uno...

Su Capannelle, che dire... Mi auguro non sia solo un fuoco di paglia per tenere buoni gli operatori ma sia un viatico per arrivare ad una situazione stabile che vede coinvolte centinaia e centinaia di famiglie.
2 Immagine

Avatar utente


Viking

Pronoman
Messaggi: 6084
FC: 1652Fanta Coin
Reazioni: 1893
Iscritto il: 10/05/2018 - 9:42

#19

Messaggio da Viking » 15/03/2019 - 20:02

Perfettamente d'accordo con voi.....finchè ogni 5 minuti c'è un avvenimento di corse di cani, cavalli e scoiattoli :P  virtuali ai concessionari poco importa delle corse ippiche anche perchè le virtuali e sportive raccolgono molto più gioco delle ippiche..... :nooo: :nooo:
2 Immagine



boris55

Utente Dipendente
Messaggi: 452
FC: 100Fanta Coin
Reazioni: 322
Iscritto il: 08/01/2018 - 13:21

#20

Messaggio da boris55 » 15/03/2019 - 21:53

scusate ma il palinsesto complementare non sarà come scrivete..bensi i provider potranno mettere altre tipologie di scommesse,le corse saranno sempre quelle stabilite dal calendario,per es.in francia si sa già quali  ci saranno le corse per tutto l'anno percio' coloro che le  gestiscono offrono varie scommesse ,basta controllare i vari geny.bet,leturf ,zeturf...ecc.ecc., cmq vista l'immobilità nostrana dubito che il tutto parta in tempi brevi,basta vedere la modifica del tqq, dicono sia 5 anni che è pronta ma chi l 'ha vista? :S
 
1 Immagine

Avatar utente


pacman

Moderatore
Messaggi: 2079
FC: 2020Fanta Coin
Reazioni: 1462
Iscritto il: 17/11/2018 - 14:43

#21

Messaggio da pacman » 15/03/2019 - 23:05

boris55 ha scritto:
15/03/2019 - 21:53
scusate ma il palinsesto complementare non sarà come scrivete..bensi i provider potranno mettere altre tipologie di scommesse,le corse saranno sempre quelle stabilite dal calendario,per es.in francia si sa già quali  ci saranno le corse per tutto l'anno percio' coloro che le  gestiscono offrono varie scommesse ,basta controllare i vari geny.bet,leturf ,zeturf...ecc.ecc., cmq vista l'immobilità nostrana dubito che il tutto parta in tempi brevi,basta vedere la modifica del tqq, dicono sia 5 anni che è pronta ma chi l 'ha vista? :S
 

Ad esempio potranno mettere l'1 vs 1 tra due cavalli, come spesso accade su providers esteri, e cose del genere? Ho capito bene?



boris55

Utente Dipendente
Messaggi: 452
FC: 100Fanta Coin
Reazioni: 322
Iscritto il: 08/01/2018 - 13:21

#22

Messaggio da boris55 » 16/03/2019 - 9:35

ciao,pacman ,ovviamente,sulla falsariga delle scommesse sportive...
1 Immagine

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 13046
FC: 1497Fanta Coin
Reazioni: 2748
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#23

Messaggio da orecchielunghe » 16/03/2019 - 9:44

boris55 ha scritto:
15/03/2019 - 21:53
scusate ma il palinsesto complementare non sarà come scrivete..bensi i provider potranno mettere altre tipologie di scommesse,le corse saranno sempre quelle stabilite dal calendario,per es.in francia si sa già quali  ci saranno le corse per tutto l'anno percio' coloro che le  gestiscono offrono varie scommesse ,basta controllare i vari geny.bet,leturf ,zeturf...ecc.ecc., cmq vista l'immobilità nostrana dubito che il tutto parta in tempi brevi,basta vedere la modifica del tqq, dicono sia 5 anni che è pronta ma chi l 'ha vista? :S
 
Sul fatto che da quando se ne inizia a parlare a quando si completa la procedura possono passare lustri, su questo non ci piove. Per quanto riguarda il palinsesto complementare, posso senz'altro sbagliarmi ma oltre alle scommesse "esotiche" tipo 1 vs 1 ed altre che non sto ad elencare, mi pareva di aver sentito parlare della possibilità di inserire campi di gara in giro per il mondo, basta pagare i diritti, e questo dovrebbe essere a carico del concessionario.
 
1 Immagine
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Crivelli

Utente Partecipe
Messaggi: 22
Reazioni: 25
Iscritto il: 15/03/2019 - 10:41

#24

Messaggio da Crivelli » 16/03/2019 - 10:28

Esatto.
Potranno anche  essere inrodotte altre scommesse.
Tenga presete che le scommesse esotiche sono quelle dove sono coinvolti due o più cavalli.
Saluti.
 

Avatar utente


orecchielunghe

Pronoman
Messaggi: 13046
FC: 1497Fanta Coin
Reazioni: 2748
Iscritto il: 11/01/2018 - 9:11
Località: Leggiuno

#25

Messaggio da orecchielunghe » 16/03/2019 - 10:39

Crivelli ha scritto:
16/03/2019 - 10:28
Esatto.
Potranno anche  essere inrodotte altre scommesse.
Tenga presete che le scommesse esotiche sono quelle dove sono coinvolti due o più cavalli.
Saluti.
 
Chiedo scusa,
esatto che possono essere proposte scommesse esotiche ma solo sulle corse del palinsesto stabilito da AAMS oppure esatto che oltre a queste possono essere proposti campi a sè, tipo trotto indonesiano, con scommesse sia tradizionali che esotiche?
Grazie.
 
se tutto va bene siamo rovinati


Autore Argomento

Crivelli

Utente Partecipe
Messaggi: 22
Reazioni: 25
Iscritto il: 15/03/2019 - 10:41

#26

Messaggio da Crivelli » 16/03/2019 - 10:57

Ha ragione.
Esatto in tutte e due le ipotesi da lei formulate.
2 Immagine

Avatar utente


pacman

Moderatore
Messaggi: 2079
FC: 2020Fanta Coin
Reazioni: 1462
Iscritto il: 17/11/2018 - 14:43

#27

Messaggio da pacman » 16/03/2019 - 11:08

Insomma, a quanto vedo ci prepariamo a delle novità non di poco conto sotto il punto di vista "internazionale"...

Che possano portare il beneficio tanto sperato?
1 Immagine



boris55

Utente Dipendente
Messaggi: 452
FC: 100Fanta Coin
Reazioni: 322
Iscritto il: 08/01/2018 - 13:21

#28

Messaggio da boris55 » 16/03/2019 - 11:27

ho dei dubbi che i concessionari possano comprare corse fuori dal palinsesto...faccio l'esempio della francia ( tanto x cambiare..) la società che stabilisce il calendario è ARIEL e mette tutte le corse su cui si puo' scommettere,di solito a fine novembre x tutto il prox.anno,ci sono corse svedesi,hongkong,singapore,tasmania,meydan ,corse inglesi ,ecc,ecc, e su tutto sto ben di dio i vari providers oltre le scommesse tradizionali mettono quelle complementari,per es.quartè e quintè in disordine ,giochi vari....,in piu' vari bonus...che a breve si faccia anche in italia mi sembra strano....
1 Immagine

Avatar utente


pacman

Moderatore
Messaggi: 2079
FC: 2020Fanta Coin
Reazioni: 1462
Iscritto il: 17/11/2018 - 14:43

#29

Messaggio da pacman » 16/03/2019 - 11:30

boris55 ha scritto:
16/03/2019 - 11:27
ho dei dubbi che i concessionari possano comprare corse fuori dal palinsesto...faccio l'esempio della francia ( tanto x cambiare..) la società che stabilisce il calendario è ARIEL e mette tutte le corse su cui si puo' scommettere,di solito a fine novembre x tutto il prox.anno,ci sono corse svedesi,hongkong,singapore,tasmania,meydan ,corse inglesi ,ecc,ecc, e su tutto sto ben di dio i vari providers oltre le scommesse tradizionali mettono quelle complementari,per es.quartè e quintè in disordine ,giochi vari....,in piu' vari bonus...che a breve si faccia anche in italia mi sembra strano....

Da come ho capito però è a discrezione del provider. 

Sempre da quel che ho capito io dovrebbe uscire un qualcosa di scritto che permetta a quel punto ai providers di acquistare i diritti delle più svariate corse con le più svariate scommesse, ma a quel punto bisogna vedere se e chi lo farà. Resta anche la probabilità che nessuno acquisti nulla e vadano avanti tranquillamente con virtuale, bingo, slot machine e tutto il resto... Anzi, se hanno l'impatto che vedo nelle agenzie, mi sa proprio che andranno avanti così.

Almeno questo è quel che ho capito io, ovviamente prendilo con le molle perchè potrei anche sbagliarmi  :)
1 Immagine


Autore Argomento

Crivelli

Utente Partecipe
Messaggi: 22
Reazioni: 25
Iscritto il: 15/03/2019 - 10:41

#30

Messaggio da Crivelli » 16/03/2019 - 11:36

Ho spiegato che c'e' un Decreto Mef che dice tutto cio'.
Il fatto e' che non va avanti e non so il perche' visto che ora il Palinsesto Principale e' chiaro senza piu' le corse estere.
Danni enormi al Mipaaft e quindi all'ippica e danni enormi ai concessionari e istigazione a delinquere, instigazione per gli investitori Italiani a investire all'estero.
1 Immagine 1 Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti